‘The Zone of Interest’ trionfa ai LAFCA Awards 2023

Il film di Jonathan Glazer ha conquistato il premio per il Miglior film, regia, attrice protagonista e colonna sonora. Tre premi anche per il francese 'Anatomia di una caduta'

‘The Zone of Interest’ trionfa ai LAFCA Awards 2023

I grandi film internazionali hanno conquistato Hollywood, aggiudicandosi i riconoscimenti più importanti nei Los Angeles Film Critics Associarion Awards 2023, considerati da sempre tra i più indicativi step di avvicinamento agli Oscar. Una vera e propria cartina tornasole che restituisce i titoli favoriti.

Il film britannico recitato in tedesco The Zone of Interest di Jonathan Glazer ha vinto come Miglior film e Miglior regia, diventando di diritto uno dei titoli favoriti per la stagione dei premi appena iniziata. È il secondo film prodotto da A24 a vincere nella categoria principale dei LAFCA Awards, dopo Everything Everywhere All at Once. Segnalati, come di consueto anche i secondi posti, dove troviamo rispettivamente Oppenheimer (Miglior film) e Yorgos Lanthimos (Miglior regia) con il suo Poor Things.

Nelle categorie attoriali, non divise per genere, è un trionfo femminile con ben quattro premi assegnati ad attrici: Sandra Hüller, protagonista sia di Anatomia di una caduta che di The Zone of Interest; Emma Stone, protagonista di Poor Things; Rachel McAdams, non protagonista in Are You There God? It’s Me, Margaret; Da’Vine Joy Randolph, interprete in The Holdovers.

La Miglior sceneggiatura è andata a All of Us Strangers, Miglior fotografia a Poor Things, Miglior montaggio ad Anatomia di una caduta, Miglior scenografia a Barbie, Miglior colonna sonora a The Zone of Interest, Miglior film in lingua straniera ad Anatomia di una caduta, Miglior documentario Menus-Plaisirs – Les Troisgros, Miglior animazione a Il ragazzo e l’airone, Premio Nuova Generazione a Celine Song per Past Lives, Douglas Edwards Experimentale Film Prize a Youth, Premio alla carriera ad Agnieszka Holland.

autore
11 Dicembre 2023

Premi

Premi

Arthouse Awards, al via al Cinema Farnese di Roma la seconda edizione

Lunedì 22 luglio Brando De Sica riceverà il Premio al Miglior Film Drammatico per Mimì - Il principe delle tenebre, distribuito da Luce Cinecittà

Premi

Premio Amidei, la Miglior Sceneggiatura è ‘Anatomia di una caduta’

La giuria premia “una scrittura lucida e sorprendente, che va sicura per la sua strada, dove forse non c'era mai andato nessuno”

'Io capitano' a New York
Premi

“La Chioma di Berenice”, i vincitori del Premio Cinearti 2024

Tra i premiati della 25ma edizione Matteo Garrone, Antonio Albanese, Alba Rohrwacher, Daniele Vicari, Franco Nero e il direttore della fotografia Nino Celeste

Premi

“La Chioma di Berenice”, al via la 25ma edizione del Premio Internazionale Cinearti

In programma il 17 luglio alla Casa del Cinema di Roma. Tra i premi anche il riconoscimento alla carriera di Franco Nero e Nino Celeste


Ultimi aggiornamenti