Cinecittà da Denzel Washington ad Angelina Jolie

Sono state realizzate a via Tuscolana le riprese di The Equalizer 3, che uscirà il 1 settembre. Ma anche molte altre produzioni internazionali sono in corso negli studios


Non si arresta il via vai di produzioni nazionali e internazionali a Cinecittà. Se il regista Edward Berger, fresco di 2 Bafta per il suo Niente di nuovo sul fronte occidentale, la pellicola vincitrice dell’Oscar per il Miglior film in lingua straniera, ha appena terminato le riprese di Conclave con Ralph Fiennes, molti altri titoli, ai ritocchi finali, cominciano a essere svelati in attesa di arrivare sul grande schermo. 

Tra questi, svela l’Ansa, The Equalizer 3, nuovo capitolo della saga che ha per protagonista Denzel Washington nei panni di un personaggio ormai molto amato dal pubblico, quello del super agente Robert McCall che arriva a fingere la propria morte per godersi la pensione. Insieme a Washington negli studi di Cinecittà, per dar vita a una vicenda al cardiopalma, sono passati il regista della saga, Antoine Fuqua, e gli attori Dakota Fanning, Sonia Ammar e Remo Girone. 

Prodotto da Sony, Eagle Pictures e Garbo Produzioni, il film uscirà in sala l’1 settembre ed è ispirato, come tutta la saga, alla serie televisiva degli anni ’80 Un giustiziere a New York, dove l’ex membro della CIA diventa un detective per aiutare le persone in difficoltà o a risolvere problemi del passato. 

The Equalizer 3 è una delle produzioni internazionali più recenti realizzate a Cinecittà, dove nei mesi scorsi erano già stati girati Without Blood di Angelina Jolie, con Salma Hayek, The Book Club 2 di Bill Holderman, con Jane Fonda e Diane Keaton, e Finalmente l’alba di Saverio Costanzo, con Willem Dafoe e Lily James

autore
04 Aprile 2023

Cinecittà

Cinecittà

Anica: “Scelta Cacciamani per Cinecittà premia professionalità e capacità”

"La scelta del Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano di designare Manuela Cacciamani al vertice di Cinecittà merita apprezzamento per le caratteristiche di professionalità, la biografia personale e le esperienze imprenditoriali ed organizzative di Manuela", ha dichiarato il presidente di Anica Francesco Rutelli

Cinecittà

Mollicone: “Auguri a Cacciamani e Sbarigia, grazie a Maccanico”

"Ottima scelta del Ministro Sangiuliano e del Sottosegretario Borgonzoni", ha dichiarato il Presidente della Commissione Cultura della Camera e Responsabile Nazionale Cultura e Innovazione di Fratelli d’Italia

Cinecittà

Cinecittà, Manuela Cacciamani nuovo AD e Chiara Sbarigia confermata Presidente

"Una professionista competente della quale negli anni ho imparato a conoscere le capacità non solo lavorative ma anche umane", ha dichiarato il sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni. "Ringrazio la presidente uscente Chiara Sbarigia, che è stata riconfermata, per il grande lavoro svolto nello scorso mandato e le faccio un immenso in bocca al lupo per le sfide che la vedranno impegnata"

Cinecittà

Italian Screens, i film di Trudie Styler e Margherita Vicario sbarcano a New York

Proiezioni e incontri al MoMA e al Foundation’s Robin Williams Center con i protagonisti del cinema italiano nella rassegna organizzata da Cinecittà. A condurre il dibattito sarà John Turturro


Ultimi aggiornamenti