ValdarnoCinema, Marco Luceri nuovo direttore artistico

Aperte le iscrizioni dei concorsi della 40esima edizione del ValdarnoCinema Film Festival, in programma dal 5 al 9 ottobre a San Giovanni Valdarno (Arezzo). Tra le novità del 2022 la nuova direzione a


Aperte le iscrizioni dei concorsi della 40esima edizione del ValdarnoCinema Film Festival, la manifestazione internazionale di cinema in programma dal 5 al 9 ottobre a San Giovanni Valdarno (Arezzo). Tra le novità del 2022 la nuova direzione artistica affidata a Marco Luceri, critico cinematografico e coordinatore del gruppo toscano del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani. Il festival, il cui comitato organizzatore è presieduto da Luigi Nepi, docente di critica cinematografica all’Università di Firenze, si svolge con la collaborazione del Comune di San Giovanni Valdarno e del Cineclub Fedic sangiovannese, con il patrocinio della Regione Toscana e il supporto di Fondazione Sistema Toscana – Mediateca regionale toscana.

“Sarà un’edizione all’insegna del cinema d’autore – ha spiegato Luceri – con un grande omaggio a caratterizzare tutto il festival e con incontri a diretto contatto con il pubblico. Il programma di quest’anno mira all’allargamento del pubblico di riferimento, con particolare attenzione verso le giovani generazioni, attraverso la promozione dei nuovi linguaggi dell’audiovisivo, come la Virtual Reality, per cui verrà allestita una stanza per la fruizione degli spettacoli in VR”.

“Quaranta edizioni – ha detto Fabio Franchi, assessore alla cultura del Comune di San Giovanni Valdarno – rappresentano un traguardo importante, che colloca il festival tra i più longevi d’Italia. In questi quaranta anni il ValdarnoCinema ha saputo sempre rappresentare un punto di riferimento importante per il cinema italiano e per la cultura in Toscana, garantendo immancabilmente uno sguardo attento e puntuale sull’attualità cinematografica”.

Al concorso ci si potrà iscrivere da oggi entro il 5 giugno con film di ogni genere prodotti a partire da gennaio 2021. Un comitato di selezione valuterà e ammetterà le opere in concorso, fuori concorso o all’interno della sezione Spazio Toscana, quest’ultima è riservata ai migliori titoli non ammessi in concorso e realizzati da registi nati o residenti in Toscana. L’iscrizione è gratuita: il bando completo è disponibile sul sito del festival.

C.DA
22 Aprile 2022

Festival

Festival

‘Grazie ragazzi’ vince il festival itinerante Cinema! Italia!

Il film di Riccardo Milani è risultato quello che, in base alle preferenze espresse con apposite cartoline distribuite agli spettatori tedeschi che hanno assistito alle proiezioni della tournée

Festival

Laceno d’Oro 2023, a Paul Schrader il Premio alla Carriera

Il regista candidato all'Oscar e vincitore del Leone d'Oro alla Carriera terrà una masterclass aperta al pubblico. In programma una restrospettiva in suo onore

Misericordia - Emma Dante
Festival

‘Misericordia’, Emma Dante e Simone Zambelli premiati al Tallin Black Nights Film Fest

Regista e attrice premiate per il miglior film e la miglior interpretazione a uno dei più importanti appuntamenti cinematografici europei

Festival

Future Festival di Bologna, un appello per la pace con ‘La strada dei Samouni’

La kermesse chiude con la proiezione straordinaria del documentario vincitore del Premio 'L'Œil d'Or' a Cannes 2018


Ultimi aggiornamenti