‘Una Madre’, Micaela Ramazzotti: “insegniamo ai figli la felicità”

A 'Panorama Italia' il film di Stefano Chiantini con Aurora Giovinazzo, Micaela Ramazzotti e Angela Finocchiaro


ROMA – Presentato oggi a Panorama Italia di Alice nella Città il nuovo film di Stefano ChiantiniUna Madre, interpretato da un cast al femminile composto dalla giovane Aurora Giovinazzo, protagonista, Micaela RamazzottiAngela Finocchiaro. Una disamina attenta alle sfide della maternità.

“Volevo sottolineare la diversità nei modi in cui le donne affrontano la maternità e la loro conflittualità interna” ha raccontato il regista Stefano Chiantini, che dopo Il Ritorno racconta un’altra madre segnata dalla perdita. “Essere madre è una sfida, richiede rinunce e comporta complessità emotive. Ho voluto raccontare queste figure e sono grato ad Angela, Aurora e Micaela per aver dato vita a questi personaggi in modo così autentico”.

In Una Madre Aurora Giovinazzo interpreta Deva, giovane donna segnata da un trauma passato. In un accampamento in periferia, Deva combatte ogni giorno per sopravvivere a una quotidianità di lavori occasionali e sfide continue. L’incontro con Carla (Angela Finocchiaro) e suo nipote cambia d’improvviso la vita di Deva, restituendole la maternità perduta in tragedia. Tre madri (anche quella di Deva, interpretata da Micaela Ramazzotti) per tre diverse prospettive messe al servizio dello spettatore grazie a una regia immersiva, che attraversa la città e segue le protagoniste tracciandone le tappe fondamentali.

“Il mio personaggio ha vissuto abusi e oppressione – racconta Micaela Ramazzotti – il tema della maternità è centrale nei film di Stefano, che è in grado di cogliere tutte le sfide che le madri affrontano, inclusa la difficoltà di separarsi dai propri figli. Come madri, dobbiamo guidare i nostri figli, insegnando loro maturità e felicità”. E conclude: “Non è semplice, ma è un impegno che dobbiamo affrontare”.

Una Madre è prodotto dalla World Video Production, Rai Cinema, Bling Flamingo, con il supporto di Lazio Cinema International e MIC – Ministero della Cultura.

25 Ottobre 2023

Alice nella città 2023

paradox effect
Alice nella città 2023

‘Paradox Effect’, Olga Kurylenko e Harvey Keitel nemici all’improvviso

L'action movie diretto da Scott Weintrob, presentato nell'ambito di Alice nella Città 2023 e prodotto da ILBE, è ambientato a Bari e ha come protagonisti Olga Kurylenko, Harvey Keitel e Oliver Trevena, premiato come “Breakout Actor of the year” da Gerard Butler

Alice nella città 2023

Amanda Campana: “Il personaggio di Giulia mi ha spinto a scavare dentro me stessa”

L'attrice ha vinto il Premio RB Casting come Miglior giovane interprete italiano per il suo ruolo in Suspicious Minds di Emiliano Corapi, presentato in anteprima alla 21esima edizione di Alice nella Città

Alice nella città 2023

Mare Fuori, la quarta stagione inizia sul red carpet di Roma

Il cast incontra i numerosi fan sul doppio tappeto rosso che ha chiuso la Festa del Cinema e Alice nella Città 2023. Ovazione in sala Petrassi per l'anteprima dei primi due episodi

Alice nella città 2023

Alice nella Città, attesa per Gerard Butler: si chiude un’edizione di successo

Gerard Butler a Roma per consegnare un premio di Alice nella Città. Nel 2023 +27% di partecipazioni rispetto all'anno precedente


Ultimi aggiornamenti