Oscar, per Variety ‘Io capitano’ è già nella cinquina dei favoriti

I primi pronostici della più importante testata di spettacolo USA


Il cinema italiano torna a sognare grazie ai sogni dei migranti.

Mentre dall’Africa il lungo viaggio di Matteo Garrone e il suo cast si è spostato in Italia per promuovere Io Capitano nei cinema di tutto il Paese, al di là dell’oceano si cominciano a fare i primi pronostici per la corsa agli Oscar: per Variety, infatti, unanimemente considerata la ‘bibbia’ dello spettacolo tra le testate USA – e non solo – Io capitano è già in cinquina favoriti per la statuetta al miglior film internazionale.

“Le pagine delle previsioni riflettono la classifica attuale della gara, non eventuali preferenze personali per un singolo concorrente” – ci tengono a precisare dal sito – “ma come suggerisce l’esperienza di altri sondaggi, le competizioni sono fluide e soggette a cambiamenti in base alle voci e agli eventi”.

Col beneficio di inventario, oltre a una buona dose di scaramanzia e dita incrociate tutte italiane, leggiamo comunque con grande speranza la prima previsione di Variety per la cinquina dei candidati alla statuetta per il film straniero:

  1. The Zone of Interest (Gran Bretagna) di Jonathan Glazer
  2. Perfect Days (Giappone) di Wim Wenders
  3. The Teachers’ Lounge (Germania) di İlker Çatak
  4. The Taste of Things (Francia) di Trần Anh Hùng
  5. Io capitano (Italia) di Matteo Garrone

Stando a quanto riportato sul sito dell’Academy, il termine ultimo per la presentazione delle categorie generali è il 15 novembre 2023. La votazione preliminare della rosa dei candidati inizierà il 18 dicembre, mentre la shortlist verrà annunciata il 21 dicembre. Il periodo di votazione andrà dall’11 al 16 gennaio 2024, con le nomination ufficiali che saranno annunciate il 23 gennaio. Domenica 10 marzo, infine, si terrà la cerimonia della 96esima edizione degli Oscar.

(Clicca qui per vedere in dettaglio il calendario di tutte le tappe ufficiali, sul sito dell’Academy).

22 Settembre 2023

Road to Oscar

Road to Oscar

‘Io Capitano’ dietro le quinte: i costumi di Stefano Ciammitti

“Ho allestito la sartoria in un ex nightclub della Medina di Dakar, sul mare, vicino ai pescatori, alle pecore e ai negozietti di lamiera illuminati al neon che si vedono all’inizio del film”. L’intervista.

Road to Oscar

Seydou & Moustapha: “L’Oscar? Inshallah”

Seydou Sarr e Moustapha Fall, i due giovani attori protagonisti di Io Capitano, incontrano i giornalisti in streaming tre giorni prima della Notte degli Oscar. "Siamo tranquilli, ma preghiamo Allah"

Road to Oscar

‘Io Capitano’ dietro le quinte: la colonna sonora originale di Andrea Farri

“La prima volta che Seydou ha ascoltato una bozza di canzone che gli avevo mandato con la sua voce si è commosso, non credeva nemmeno di essere lui a cantare!” L'intervista.

Road to Oscar

‘Io Capitano’, NY Times e LA Times elogiano il film di Garrone

I prestigiosi quotidiani di New York e Los Angeles hanno pubblicato le loro recensioni, esaltando il film italiano candidato all'Oscar


Ultimi aggiornamenti