A Palermo 137 produzioni in due anni

Vetrina internazionale con 'The White Lotus', 'I leoni di Sicilia' e l'attesissimo 'Gattopardo' di Netflix


Il sindaco Roberto Lagalla traccia il bilancio della città che negli ultimi due anni è stata protagonista del grande e piccolo schermo ospitando 137 produzioni. “Per Palermo si tratta di opportunità che devono continuare a essere coltivate e ringrazio gli uffici della Film Commission del Comune che in questi anni hanno lavorato, interfacciandosi con le produzioni”, dice Lagalla. “Registriamo con grande soddisfazione il crescente interesse di grandi produzioni, anche internazionali – aggiunge il sindaco – che restano in città anche per diverse settimane e con un’offerta eterogenea di temi e storie, facendo uscire Palermo fuori dallo stereotipo di una città dove sono sempre state girati film e serie sulla mafia. La presenza delle grandi case cinematografiche produce imponenti effetti di ritorno economico”.

In una nota il sindaco ricorda che “hanno rappresentato una vetrina le serie tv statunitense The White Lotus, prodotta dalla Luky Red e Ripley. Così come due importanti serie tv storiche I Leoni di Sicilia, per la piattaforma Disney Plus, e il Gattopardo, per Netflix. Palermo è diventata set anche di serie italiane come la seconda stagione di The bad guy, prodotta da Amazon, I Fratelli Corsaro, la seconda stagione di Viola come il Mare per Mediaset e la seconda stagione di Makari per la Rai. E poi ancora due grandi produzioni cinematografiche con Here Now per la regia di Gabriele Muccino, realizzato da Lotus, The hand of Dante, prodotto da Martin Scorsese, e Stranizza per la regia di Roberto Andò.

18 Novembre 2023

Produzione

Produzione

‘Rosebushpruning’ di Karim Aïnouz sarà il primo adattamento de ‘I pugni in tasca’ di Bellocchio

Kristen Stewart e Josh O'Connor, con Elle Fanning, saranno i protagonisti del film del regista brasiliano

Produzione

‘Il depistaggio’, nel palermitano si gira il film sulla strage di via D’Amelio

Dal 20 maggio la cittadina di Ciminna, già location de Il gattopardo, sarà il set a cielo aperto scelto dal regista Aurelio Grimaldi

Produzione

Gianni Amelio, il set del nuovo film è una stazione ferroviaria

Lo scalo ferroviario di Arezzo Pescaiola sarà una delle location. Nel cast Alessandro Borghi, Gabriel Montesi e Federica Rosellini

Produzione

‘Le assaggiatrici’, via alle riprese in Alto Adige del nuovo film di Silvio Soldini

Tratto dal romanzo di Rosella Postorino, vincitore del Premio Campiello 2018 e best-seller internazionale. Nel cast Elisa Schlott, Max Riemelt, Alma Hasun


Ultimi aggiornamenti