Torino Film Industry, presentato il programma della sesta edizione

Dal 23 al 29 novembre al Circolo dei Lettori, in concomitanza con la 42ma edizione del Torino Film Festival


Torna dal 23 al 29 novembre il TFI Torino Film Industry, anima work e business del Torino Film Festival. Anche la sesta edizione si svolgerà presso la storica sede del Circolo dei lettori e conferma le attività proposte dai 3 fondatori dell’iniziativa: Film Commission Torino PiemonteTorinoFilmLab del Museo Nazionale del Cinema Talents & Short Film Market. Aggiunta quest’anno la programmazione dei 3 Partner Events, IDS Italian Doc Screenings, Lovers Goes Industry e onLive Campus.

L’iniziativa nasce per valorizzare le potenzialità del sistema cinema torinese, fornendo ai professionisti nazionali e internazionali un programma di appuntamenti legati alle esigenze ed evoluzioni dell’audiovisivo. Le attività si svilupperanno lungo la settimana con pitching sessions, panel, workshop, one-to-one meetings. Grazie alla partnership con il Torino Film Festival, verrà riproposto un programma di proiezioni “industry”, inaugurato lo scorso anno. Dal 25 al 29 novembre, al Cinema Romano – che gli enti partner di TFI Torino Film Industry hanno programmato per il grande pubblico e per agli accreditati del TFF.

Primo appuntamento, giovedì 23 novembre, è con TFL Italia, sezione del TorinoFilmLab organizzata dal Museo Nazionale del Cinema nata per alimentare le sinergie tra l’industry nazionale e quella mondiale. La novità 2023 di TFL Italia è Boost IT Lab, programma intensivo che unisce produttori e registi italiani emergenti che desiderano esplorare e consolidare il potenziale internazionale dei loro progetti e professionisti internazionali con progetti di lungometraggio in cerca di partner minoritari italiani. Dopo 3 giorni di workshop focalizzati sullo sviluppo del loro potenziale coproduttivo, gli otto progetti partecipanti – 4 italiani e 4 internazionali – si presenteranno davanti al pubblico industry durante le  Pitching Session delle 14.00, e poi, dalle 15.45 alle 17.30, potranno incontrare potenziali partner durante gli incontri One to One. Inoltre, due panel mattutini aperti a tutti i professionisti accreditati a TFI: “Coproduzione internazionale e società indipendenti europee: opportunità reale per la crescita o male necessario?”, con i produttori Eilon Ratzvovski e Giovanni Pompili, e il sales agent Marcin Luczaj, e “Le storie di domani: come la cooperazione internazionale può diventare la fucina di nuovi racconti e di nuove storie”, tenuto da Alec Von Bargen (pitching trainer) e Nicolò Gallio (audience designer)

Il primo giorno vede la compresenza tra TFL Italia, sezione del TorinoFilmLab, e Lovers Goes Industry, evento industry legato al Lovers Film Festival, unicum nell’ambito dei festival a tematica LGBTQI+ e punto di incontro per l’industry e per i suoi protagonisti (produttori, distributori, esercenti e filmmakers).

Film Commission Torino Piemonte – che coordina il market fin dalla sua prima edizione – cura e propone anche per quest’anno i Production Days. Panel, pitch sessions, workshop, momenti strutturati di one-to-one meetings che venerdì 24 e sabato 25 novembre 2023 metteranno al centro players dell’industry internazionale e i professionisti e le società piemontesi, contribuendo ancora una volta alla costruzione di un riconosciuto ecosistema del cinema indipendente, capace di evidenziare la ricchezza e la vitalità del comparto locale, degli enti che lo compongono, delle maestranze che lo rappresentano.

Torna il 26 novembre onLive Campus, ideato dalla Fondazione Piemonte sviluppa la traiettoria strategica dedicata al digitale e alle nuove tecnologie, osservandone rapporti e intersezioni con le arti performative e con lo spettacolo dal vivo. Con la direzione scientifica di Simone Arcagni, è il primo format in Italia che mette insieme comparto artistico, istituzioni, policy maker, aziende e mondo accademico per indagare la relazione tra spettacolo dal vivo e nuove tecnologie.

Per il quarto anno consecutivo TFI ospiterà la XVII edizione di IDS Italian Doc Screenings, evento di punta di Doc/it – Associazione Documentaristi Italiani. L’appuntamento è per il 25, 26 e 27 novembre e comprende: la sezione Academy di IDS (al suo ottavo anno), il training intensivo per autori in cerca di produttori guidati dai producers piemontesi Massimo Arvat, Edoardo Fracchia e da Heidi Gronauer (Zelig/ESoDoc – European Social Documentary). L’evento terminerà nella mattinata del 27 novembre, presso Il Circolo dei Lettori, con una sessione di pitch di fronte a una platea di produttori ed esperti del settore e incontri one to one nel pomeriggio. L’assegnazione del Doc/it Professional Award il 26 novembre presso il Cinema Romano 1 (a partire dalle 19), il kick off meeting, dedicato a “La coproduzione seriale in Europa. Il programma pilota Eurimages, opportunità produttive e scenari futuri” che si terrà dalle 16 alle 17 presso Il Circolo dei lettori ed infine un importante Panel di stringente attualità intitolato “La distribuzione dei documentari in sala. Che fare?”, che si terrà dalle 14 alle 15.30 sempre presso il Circolo dei Lettori.

Infine, Talents and Short Film Market torna nella sua abituale cornice per il vol.8, che si terrà in forma ibrida (dal 27 al 29 novembre in presenza a Torino al Circolo dei Lettori e al Cinema Romano e dal 4 al 10 dicembre online). Il TSFM, con partecipanti da oltre 90 paesi, è il principale mercato dedicato al cinema breve presente in Italia.

15 Novembre 2023

TFF 2023

TFF 2023

TFF 2023: 44mila presenze, boom sui social

Tante le proiezioni sold out al festival diretto per il secondo anno da Steve Della Casa, occupazione media delle sale del 53,62%

TFF 2023

L’addio al TFF di Steve Della Casa: “Lascio un festival in ottima salute”

Il discorso di commiato del direttore artistico del Torino Film Festival alla fine di un biennio che lo ha visto imporsi come una manifestazione “dialogante” e “strabica”, capace cioè di guardare insieme al passato e al futuro

TFF 2023

L’ucraino ‘La Palisiada’ è il miglior film del TFF 2023

Il film Philip Sotnychenko vince il Concorso lungometraggi internazionali, Notre Corps di Claire Simons è il Miglior documentario internazionale e Giganti Rosse di Riccardo Giacconi il Miglior doc italiano

TFF 2023

Stella della Mole a Oliver Stone: “Il mio film vuole cambiare la realtà”

Il regista, a Torino per presentare il suo documentario Nuclear Now, ha ricevuto il Premio Stella della Mole conferito nell’ambito del 41° Torino Film Festival


Ultimi aggiornamenti