Priscilla, Fondazione Presley contro il film della Coppola: “sembra un filmino universitario”

TMZ riporta la reazione della Fondazione Presley al trailer del nuovo film di Sofia Coppola, Presley. "La scenografia è orribile", avrebbero dichiarato in merito alla messa in scena di Graceland


A pochi giorni dalla diffusione del primo trailer ufficiale di Priscilla, il film di Sofia Coppola in uscita a ottobre e tratto dal memoir dell’ex moglie di Elvis, TMZ riporta la reazione della Fondazione Presley, non coinvolta nella produzione. Nel cast del film Jacob Elord nel ruolo di Elvis e Cailee Spaeny in quello della protagonista, di cui è raccontata la vita.

“Sembra un filmino universitario. La scenografia è orribile, non è così che appare Graceland”, riferiscono a TMZ parlando della messa in scena della dimora di Elvis Presley, luogo di culto per i fan di tutto il mondo.

Di altro avviso è però la diretta interessata del racconto, Priscilla Presley, che ha dichiarato di essere molto emozionata di vedere l’interpretazione del suo libro “da parte della magistrale Sofia Coppola”. “Ha una prospettiva straordinaria e sono da sempre un’ammiratrice del suo lavoro. Sono sicura che questo film farà fare a tutti un viaggio emotivo”.

A.C.
23 Giugno 2023

Polemiche

Polemiche

‘Santocielo’. Un parroco cancella il film di Ficarra e Picone: “colpito e offeso”

Succede in provincia di Milano: don Angelo Sgobbi ha deciso di annullare - dalla programmazione dalla sala della comunità - la proiezione dell'ultimo film natalizio interpretato della coppia di artisti siciliani

Polemiche

‘Priscilla’, la figlia di Elvis era contraria al film della Coppola: “Sceneggiatura vendicativa e sprezzante”

Il film sulla compagna del Re del Rock fu osteggiato da Lisa Marie Presley, che scrisse alla produzione e alla madre poco prima di morire a inizio 2023

Polemiche

HBO, account twitter per insultare i critici. CEO: “Un’idea stupida”

Casey Bloys si è scusato pubblicamente con i critici televisivi per aver utilizzato account fake per commentare le recensioni degli show dell'emittente

Polemiche

Aurelio De Laurentiis: “i film italiani sono molto brutti, molto mal scritti, c’è tanta poca umiltà”

Il produttore – in occasione della presentazione della serie Vita da Carlo – Seconda Stagione – commenta lo stato di salute del cinema italiano attuale


Ultimi aggiornamenti