Oscar 2024: ‘Barbie’ e ‘Wonka’ nella shortlist degli effetti visivi, fuori ‘Oppenheimer’

“Variety” ha rivelato in esclusiva la shortlist dei 20 titoli finalisti nella categoria Migliori effetti visivi


Arrivano le prime grandi esclusioni nella corsa agli Oscar 2024, anche se solo nelle categorie tecniche. “Variety” ha rivelato in esclusiva la shortlist dei 20 titoli finalisti nella categoria Migliori effetti visivi in vista delle votazioni riguardanti le otto categorie tecniche che si terranno dal 14 al 18 dicembre. Il 21 dicembre verranno annunciate le shortlist di 10 titoli per categoria, dalle quali poi tutti i membri dell’Academy voteranno i cinque nominati dall’11 al 16 gennaio (le nomination verranno annunciate il 23 gennaio).

Nella lista dei finalisti ai Migliori effetti visivi, dalla quale i membri dell’Academy dovranno scegliere i nominati, spicca l’assenza di un blockbuster come La Sirenetta e The Flash e, soprattutto, di uno dei film dell’anno, Oppenheimer, molto discusso anche per la scelta del suo regista Christopher Nolan di non utilizzare effetti digitali, ma solo analogici. Probabile che abbia pesato, più che la qualità, la poca presenza di effetti all’interno del film, che brilla – letteralmente – solo nella ormai iconica sequenza dell’esplosione della prima bomba atomica. Presenti, invece, altri titoli di punta come Barbie, Napoleon e Killers of the Flower Moon, kolossal che il pubblico deve ancora scoprire, come Wonka, La società della neve, Rebel Moon e The Boys in the Boat, e un titolo non Hollywoodiano: Godzilla Minus One.

Qui la shortlist.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania (Marvel Studios)

Aquaman and the Lost Kingdom (Warner Bros.)

Barbie (Warner Bros.)

The Boys in the Boat (Amazon MGM Studios)

The Creator (20th Century Studios)

Dungeons & Dragons: Honor Among Thieves (Paramount Pictures)

Godzilla: Minus One (Toho)

Guardians of the Galaxy Vol. 3 (Marvel Studios)

Indiana Jones and the Dial of Destiny (Walt Disney Pictures)

Killers of the Flower Moon (Apple Original Films/Paramount Pictures)

The Marvels (Marvel Studios)

Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One (Paramount Pictures)

Napoleon (Apple Original Films/Sony Pictures)

Nyad (Netflix)

Poor Things (Searchlight Pictures)

Rebel Moon: Part One – A Child of Fire (Netflix)

Society of the Snow (Netflix)

Spider-Man: Across the Spider-Verse (Sony Pictures)

Transformers: Rise of the Beasts (Paramount Pictures)

Wonka (Warner Bros.)

08 Dicembre 2023

Oscar

Oscar

Annunciate le date degli Oscar 2025

La 97ma cerimonia degli Academy Awards si svolgerà domenica 2 marzo 2025

Oscar

FantaOscar di CinecittàNews: i vincitori e i numeri dell’edizione 2024

Scopriamo le scelte fatte dai partecipanti al nostro fantasy game e riveliamo i vincitori di questa edizione

Oscar

FantaOscar di CinecittàNews 2024: i punteggi ufficiali

Le statuette sono state assegnate e noi abbiamo fatto i conti. Vi sveliamo i punteggi ufficiali di tutti i film in gara al nostro fantasy game, grazie per aver partecipato

Oscar

Gli effetti visivi di ‘Godzilla: Minus one’, un piccolo miracolo da Oscar

Takashi Yamazaki è il primo regista a vincere il premio Oscar ai migliori effetti visivi dopo Stanley Kubrick e 2001: Odissea nello spazio. Con un budget di appena 15milioni di dollari, Yamazaki - regista, sceneggiatore e supervisore dei vfx del film - ha sfidato e vinto i blockbuster hollywoodiani


Ultimi aggiornamenti