‘Martin Scorsese Presents: The Saints’, docudrama sulle figure di 8 santi

Il cineasta presenta, narra e produce la serie realizzata per Fox Nation. Giovanna d'Arco, Francesco d'Assisi, Giovanni Battista, Tommaso Becket, Maria Maddalena, Mosè l'Etiope, Sebastiano e Massimiliano Kolbe, "figure straordinarie e i loro atti estremi di gentilezza, altruismo e sacrificio"


Martin Scorsese, come noto, ha in preparazione un film su Gesù (le cui riprese dovrebbero partire a fine anno), ma evidentemente il suo interesse per il tema religioso è più ampio della sola figura del figlio di Dio e così il cineasta presenterà, narrerà e sarà produttore esecutivo di un docudrama in 8 episodi, intitolato Martin Scorsese Presents: The Saints, realizzato per Fox Nation, il servizio di streaming di Fox News Channel, così si apprende da “The Hollywood Reporter”.

La serie debutta il 16 novembre 2024 e durerà fino al maggio successivo. Ciascun episodio si concentra su un santo, tra cui Giovanna d’Arco, Francesco d’Assisi, Giovanni Battista, Tommaso Becket, Maria Maddalena, Mosè l’Etiope, Sebastiano e Massimiliano Kolbe. Si racconteranno “queste figure straordinarie e i loro atti estremi di gentilezza, altruismo e sacrificio”, spiegano da Fox.

“Ho vissuto con le storie dei santi per gran parte della mia vita, pensando alle loro parole e azioni, immaginando i mondi in cui abitavano, le scelte che hanno dovuto affrontare, gli esempi che hanno dato”, dice Scorsese in una nota. “Queste sono le storie di otto uomini e donne molto diversi, ognuno dei quali vive periodi storici molto differenti e lotta per seguire la via dell’amore, rivelata a loro e a noi dalle parole di Gesù nei vangeli. Sono così entusiasta che questo progetto sia in corso e di lavorare con così tanti collaboratori fidati e di talento”.

La serie è stata creata da Matti Leshem e sviluppata da Scorsese per Lionsgate Alternative Television. L’ha scritta Kent Jones e l’ha diretta Elizabeth Chomko. Tra gli altri produttori esecutivi ci sono Julie Yorn, Rick Yorn, Christopher Donnelly, Yoshi Stone e Craig Piligian.

“Avere il più grande narratore che racconta alcune delle più grandi storie di tutti i tempi è esattamente il tipo di contenuto esclusivo che sta guidando il successo di Fox Nation” spiega Jason Klarman, responsabile digitale e marketing di Fox News Media.

“È un onore dare il benvenuto a Martin Scorsese sulla piattaforma Fox Nation“. Indipendentemente dal mezzo con cui lavora, Scorsese “è una delle voci creative più avvincenti ed evocative del mondo”, aggiunge Craig Piligian, produttore e amministratore delegato della Lionsgate Alternative Television. “Questa serie metterà in mostra la sua capacità unica di ispirare il pubblico globale con rappresentazioni commoventi della storia”.

 

redazione
28 Marzo 2024

Registi

Registi

‘The Movie Critic’, Quentin Tarantino cancella il progetto

Il grande regista ha cambiato idea: il suo decimo e ultimo film non sarà quello annunciato allo scorso Festival di Cannes

Registi

Roberta Torre: “Nel mio prossimo film una Alice nel paese delle meraviglie trans”

Agli Stati generali di Siracusa abbiamo intervistato la regista, che sta progettando un film di finzione basato sui libri di Porpora Marcasciano, già protagonista del suo Le favolose

Registi

150 artisti ebrei firmano una lettera aperta a sostegno di Jonathan Glazer

Anche il regista di May December Todd Haynes si è unito al messaggio di appoggio al cineasta britannico premiato per il miglior film internazionale

Registi

Jonathan Glazer dona poster firmati alla raccolta fondi “Cinema for Gaza”

Il regista premio Oscar con 'La zona d'interesse' ha partecipato all'asta di beneficenza che ha già raggiunto oltre 60mila dollari. Tra i partecipanti anche Ramy Youssef, Ken Loach e Tilda Swinton


Ultimi aggiornamenti