In sala la musica di Sibilia, la luce di Mendes e i guantoni di Creed

Sono ben 15 le uscite di questo weekend cinematografico: tra Mixed By Erry, Empire of Light e Creed III, troviamo anche il ritorno di Franco Nero con L’uomo che disegnò Dio e il doc Pier Paolo Pasolin


A marzo non si risveglia solo la primavera, ma evidentemente anche l’industria cinematografica: sono ben 14 le uscite che rimpingueranno le programmazioni delle sale di tutta Italia a partire da giovedì 2 marzo. Tra questi troviamo anche titoli attesissimi, per quanto diversi. C’è il nuovo film di Sidney Sibilia, Mixed by Erry, la “vera storia del re della pirateria” che stravolse l’industria musicale negli anni ’80. C’è Creed III nuovo capitolo della saga pugilistica di Rocky, il primo senza Sylvester Stallone, nonché il primo diretto – oltre che interpretato – da Michael B. Jordan. C’è anche Empire of Light – unico titolo in lista candidato ai prossimi Oscar (Miglior fotografia) – il nuovo film del regista Sam Mendes con protagonista Olivia Colman nei panni della direttrice di sala di un cinema che prova a vincere la propria depressione attraverso la relazione con un giovane collega.

Ma non è tutto. Da domani sarà possibile ritrovare sul grande schermo l’attrice premio Oscar Penèlope Cruz, nel dramma di Juan Diego Botto Tutto in un giorno, ma anche scoprire, a due anni di distanza dal clamore generato a Cannes 2021, Benedetta, il nuovo film di Paul Verhoeven che vede Virginie Efira nei panni di una Badessa nel ‘600 alle prese con la tentazione erotica rappresentata dall’arrivo in convento della popolana Bartolomea. Dalla stessa edizione di Cannes arriva Il patto del silenzio – playground, pluripremiato film della regista belga Laura Wandel, incentrato su una vicenda di bullismo.

È stato il candidato ungherese agli Oscar 2021 Preparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempo, thriller Hitchcockiano di Lili Horvát. Direttamente dal Giappone arriva l’anime Demon Slayer: Kimetsu No Yaiba – Verso Il Villaggio Dei Forgiatori Di Katana, nuovo lungometraggio tratto dal popolare franchise di Demon Slayer.

Tante le proposte italiane, come il nuovo film di Franco Nero, L’uomo che disegnò Dio, che lo vede protagonista in un cast arricchito anche dall’attore premio Oscar Kevin Spacey, al ritorno sul grande schermo dopo anni di lontananza per le ben note vicende legali; il giallo La memoria del mondo di Mirko Locatelli, Altavoce di Massimiliano Russo e il documentario Umberto Eco – La biblioteca del mondo di Davide Ferrario.

L’offerta documentaristica si aggiunge anche del francese Woman, diretto da Yann Arthus-Bertrand, Anastasia Mikova, e del nostrano Pier Paolo Pasolini – Una visione nuova di Giancarlo Scarchilli. Il doc prodotto da MG Production, in associazione con Luce Cinecittà, in collaborazione con Rai Cinema uscirà nei cinema domenica 5 marzo.

autore
01 Marzo 2023

Uscite

Uscite

‘Celebrity Wines’, alla corte delle star che producono vino: da Sting a Cracco

Esmeralda Spadea accompagna in un viaggio alla scoperta della cultura vitivinicola, attraverso i racconti di alcune celebrità che hanno scelto l’Italia come cornice per la loro produzione: le cantine di Al Bano, Trudie Styler, GianMarco Tognazzi, Ronn Moss. Nelle sale italiane il 15, 16 e 17 luglio

Uscite

‘Horizon’, il secondo capitolo del film di Kevin Costner non ci sarà

Il progetto prevedeva l’uscita di una seconda parte in agosto, ma la prima si è rivelata un flop in sala, con appena 23 milioni di dollari nelle prime due settimane

play
Uscite

‘Indagine su una storia d’amore’. Il ritorno di Tavarelli al cinema

Una divertente commedia sull'amore che ha come cornice il mondo attoriale

Uscite

Immaculate, quando l’horror entra in convento

Immaculate – La prescelta, del regista americano Michael Mohan, è in uscita nelle sale italiane dall’11 luglio con Leone Film Group e Adler Entertainment. Protagonista Sydney Sweeney affiancata da Benedetta Porcaroli e Giorgio Colangeli


Ultimi aggiornamenti