Borgonzoni, Piano Nazionale Cinema per la Scuola: “Al via i progetti a carattere sperimentale”

Sul sito della DG Cinema del MiC l’elenco dei 12 enti beneficiari che, grazie ai fondi stanziati, potranno sviluppare progetti innovativi per la promozione di metodologie didattiche


“Con la pubblicazione degli enti ammessi a finanziamento, prendono il via i progetti innovativi a carattere sperimentale del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola relativo all’anno scolastico 2022-2023, promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione e del Merito allo scopo di educare i giovani al linguaggio cinematografico”. Lo annuncia il sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura, Lucia Borgonzoni.

Sul sito della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del MiC è disponibile l’elenco dei beneficiari, che annovera 12 enti i quali, grazie ai fondi stanziati, potranno sviluppare progetti innovativi a carattere sperimentale per la promozione di metodologie didattiche finalizzate all’educazione all’immagine. La dotazione complessiva ammonta a circa 1,5 milioni di euro, che si aggiungono ai 43 milioni già assegnati nei mesi precedenti. In totale sono oltre 700 i progetti finanziati sull’intero territorio nazionale. Istituito dalla Legge Cinema e Audiovisivo, il Piano mira ad introdurre nelle scuole di ogni ordine e grado il linguaggio cinematografico e audiovisivo quale strumento educativo da utilizzare trasversalmente nei percorsi curriculari. Gli studenti potranno così imparare ad amare sempre di più il cinema e al contempo sviluppare abilità critiche per una lettura più consapevole della realtà contemporanea.

Per promuovere ulteriormente gli obiettivi strategici del Piano e in vista dei bandi per l’anno scolastico 2023-2024, il Ministero della Cultura parteciperà con un proprio stand alla fiera Didacta Italia, a Firenze dall’8 al 10 marzo.

n/b
02 Marzo 2023

MiC

MiC

Creator digitali in cerca di definizione, il convegno al MiC

Oggetto dell'incontro sono stati il futuro e la definizione della creatività digitale. Sono intervenuti, tra gli altri, Gianmarco Mazzi, Salvatore Sica, Enzo Mazza, Francesco Rutelli e Matteo Fedeli

MiC

Borgonzoni incontra Rivkin, presidente MPA: “Forte sinergia con gli USA”

Il Sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni ha parlato a margine dell’incontro a Berlino con Charles Rivkin, presidente e amministratore delegato della Motion Picture Association

MiC

Sangiuliano: “Piena sintonia per investimenti del cinema USA in Italia”

Il ministro della Cultura ha incontrato Charles Rivkin, presidente della Motion Picture Association

MiC

Il sottosegretario Borgonzoni a Londra: incontro al BFI per sinergia con MiC e Cinecittà

Il viaggio nella capitale britannica, accompagnata dalla presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia, è stato un’occasione per rafforzare il legame tra i due Paesi, dalla definizione di accordi di coproduzione per il cinema e l’audiovisivo, fino alle celebrazioni della nascita di Guglielmo Marconi


Ultimi aggiornamenti