Women in Cinema Award a Chiara Sbarigia: “budget sempre maggiori alle registe”

“Speriamo che i nostri esempi servano a dare molta fiducia e a credere che le cose si possano realizzare": così la Presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia


“Speriamo che i nostri esempi servano a dare molta fiducia e a credere che le cose si possano realizzare. – così la Presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia, premiata con il Women in Cinema Award sul palco dell’Italian Pavilion di Venezia 80. “Siamo ancora indietro nel mondo dell’audiovisivo e del cinema, che sembra così aperto e inclusivo, in realtà per le donne la strada è ancora in salita. – continua Sbarigia – Speriamo che aumentino le produttrici, speriamo che i budget assegnati alle donne siano sempre più consistenti, perché ci vuole la fiducia di assegnare risorse alle persone che hanno voglia di entrare in questo settore. Le donne sono brave, anzi bravissime, ne abbiamo incontrate tante. L’Archivio Luce, dopo 100 anni, si è aperto a delle autrici donne, anche a fotografe. E quindi speriamo che, una volta aperta la porta, ci entrino le figlie, le nipoti e tutte quelle ragazze che sognano di entrare questo settore”.

Oltre alla presidente di Cinecittà – premiata per avere “sempre posto al centro degli obiettivi che rappresenta temi legati alle questioni femminili, senza tralasciare di mettere in risalto il talento di registe e autrici” – questa settima edizione del Women in Cinema Award ha premiato anche la regista Jane Campion, quest’anno membro della giuria del concorso di Venezia 80, la scienziata Ilaria Capua, la cui storia è stata raccontata nel film Trafficante di virus, la regista tunisina Kaouther Ben Hania, l’attrice e regista Monica Guerritore, impegnata nella realizzazione del primo film dedicato ad Anna Magnani e la cantante Noemi, autrice di molte canzoni e colonne sonore per film di successo.

redazione
05 Settembre 2023

Venezia 80

Venezia 80

‘Adagio’. La salvezza di un mondo in rovina è affidata alle nuove generazioni

Intervista al regista e sceneggiatore Stefano Sollima, e agli attori Pierfrancesco Favino e Gianmarco Franchini

Venezia 80

‘Los angeles no tienen alas’ apre la Mostra di Cinema Iberoamericano

Torna a Roma, dal 15 al 17 settembre 2023 SCOPRIR - Mostra di Cinema Iberoamericano, giunta alla sua undicesima edizione. Quest’anno verrà presentata la sezione Espacio Femenino, ciclo del cinema dedicato alla cultura femminile

Venezia 80

FantaLeone 2023, i vincitori del fantasy game dedicato a Venezia 80

Dopo avere scoperto il palmarès di Venezia 80, è il momento di rivelare i primi cinque classificati della prima edizione del FantaLeone di CinecittàNews, il primo fantasy game dedicato alla Mostra del Cinema

Venezia 80

“La ricerca, lo sviluppo e la centralità delle produttrici italiane”: Doc/It a Venezia

“La ricerca, lo sviluppo e la centralità delle produttrici italiane” è il titolo dell’incontro promosso da DOC/it, associazione dei Documentaristi e delle Documentariste italiane, nell’ambito del Venice Production Bridge di Venezia che si è tenuto durante l'80ma Mostra


Ultimi aggiornamenti