WGI e 100autori sui Nastri d’Argento alle serie: “manca ancora il created by”

​In una nota congiunta di Writers Guild Italia e 100Autori, le Associazioni sottolineano l'assenza del principio di created by nel contesto dei Nastri d'Argento - Grandi Serie


Da febbraio 2023, le Associazioni Writers Guild Italia e 100 autori, il cui nuovo direttivo si è appena insediato, hanno stretto un gemellaggio, nell’intento di portare avanti battaglie comuni e raggiungere insieme traguardi sindacali da tempo dibattuti.

Quest’oggi, in una nota congiunta, informano di riconoscere all’organizzazione dei premi Nastri d’Argento il merito di aver istituito una sezione dedicata alle serie, Nastri d’Argento – Grandi Serie, ma di dover purtroppo notare come, “ancora una volta”, non passi il principio del ‘created by’, “che esiste in tutto il mondo”.

“Proprio e soprattutto nel caso della serialità”, prosegue il comunicato, “gli “autori che si sfidano” e che dovrebbero essere citati nel comunicato stampa sono gli sceneggiatori e sceneggiatrici che quelle serie le hanno ideate”. Un fatto di comunicazione che, sottolineano, è fondamentale per adeguare il sistema culturale italiano a “cambiamenti in atto ormai da anni”.

“Auspichiamo un confronto con l’organizzazione del premio”, prosegue la nota di WGI e 100autori,  “che tenga gli autori ancora in maggiore considerazione, anche nell’assegnazione delle categorie, che seguono logiche che non riescono sempre a rispettare quelle artistiche che hanno dato vita al prodotto che si intenderebbe premiare, e che in certi casi sono addirittura errate, come per le docuserie, categoria nella quale concorrono anche due fiction”.

“Una maggiore attenzione e un dialogo costruttivo con la stampa di settore e con chi deve rappresentarla ci sembra cruciale”, concludono, “specialmente in un momento storico in cui la prima industria dell’audiovisivo al mondo, quella americana, viene fermata da chi chiede la garanzia di diritti imprescindibili, col sostegno di tutte le associazioni di categoria europee”.


A.C.
16 Maggio 2023

Associazioni

Associazioni

AFIC, insediato il nuovo Consiglio direttivo: Pedro Armocida presidente

L'assemblea generale ha eletto il nuovo consiglio direttivo dell'Associazione festival italiani di cinema, che rimarrà in carica per il triennio 2024-2027

Associazioni

Domizia De Rosa confermata alla presidenza di Women in Film, Television & Media Italia

Fondata negli Stati Uniti nel 1973 e arrivata in Italia nel 2018, la WIFTMI si distingue per il suo impegno nel promuovere una cultura di parità di genere e inclusione nell'industria dell'audiovisivo con rappresentazioni più eque e positive delle donne sugli schermi

cinema
Associazioni

ANAC, 100autori, WGI: La politica non può ignorarci se vuole procedere con la riforma del TUSMA

Si riporta il testo della nota ANAC, 100autori, WGI circa la riforma delTesto Unico dei Servizi di Media Audiovisivi e radiofonici

Associazioni

Autori: “Non va ridotto obbligo investimento di tv e piattaforme”

Anac, 100autori e WGI chiedono di essere coinvolti in discussione


Ultimi aggiornamenti