2 febbraio 2024, la rassegna stampa

Una rassegna sui Taviani a Londra, l'esordio di Khaby Lame al cinema, Travolta a Sanremo, le Creature di Lanthimos e le interviste a Pietro Castellitto e Agnieszka Holland riempiono oggi le pagine dei giornali


Ogni mattina CinecittàNews vi presenta un panorama delle notizie con cui i media seguono il mondo dell’audiovisivo.

I TAVIANI A LONDRA

I registi di San Miniato sono i protagonisti della retrospettiva ‘Realismo magico’ al Southbank di Londra. La rassegna, realizzata in collaborazione con Cinecittà, comprende le principali opere dei due registi, da Padre padrone a La notte di San Lorenzo. Lo scrive ‘La Nazione’.

KHABY LAME 007 TUTTO ITALIANO

Il secondo TikToker al mondo per numero di follower (162 milioni), partito da una casa popolare di Chivasso e ritrovatosi in breve testimoniai di grandi marchi, protagonista di un fumetto, giudice a X-Factor, autore Mondadori, è ora a un passo dal debutto cinematografico. Lo rivela Nick Vivarelli su ‘Variety’. L’uomo da due milioni di dollari (secondo una stima del suo patrimonio) sarà protagonista di 00Khaby, parodia degli spy movie alla James Bond.

JOHN TRAVOLTA A SANREMO

L’indimenticabile protagonista della Febbre del sabato sera e di Grease che hanno fatto ballare intere generazioni nonché di Pulp Fiction e di decine di altre pellicole sarà all’Ariston mercoledì, nella seconda serata del Festival, come annunciato da Amadeus nell’immancabile video al Tgl delle 13,30 di ieri. Lo riporta ‘Il Giornale’.

VIVA LE CREATURE!

Povere Creature! di Yorgos Lanthimos è decisamente il film del momento. Ne parlano ‘Internazionale’ e ‘Sette’ elogiando la prova di Emma Stone.

PIETRO CASTELLITTO: AMBIZIOSO MA NON PRESUNTUOSO

“Mi accusano di raccontare il mio mondo borghese. Se parlassi di periferie direbbero che è appropriazione culturale”. Così Pietro Catellitto si racconta e si difende a ‘Il Venerdì’ di Repubblica, parlando del suo Enea.

‘GREEN BORDER’ ARRIVA AL CINEMA

“Attivisti e media erano stati allontanati, quindi ci abbiamo pensato noi a raccontare i profughi respinti al confine”. Agnieszka Holland parla a Marco Consoli per ‘Il venerdì’ del suo Green Border, vincitore del Premio speciale della Giuria alla scorsa Mostra del cinema di Venezia e ora in sala dall’8 febbraio.

autore
02 Febbraio 2024

Rassegna stampa

Rassegna stampa

Martedì 23 luglio, la rassegna stampa

La casa di Pasolini diventerà un posto sicuro per i giovani, le vittorie dei ragazzi del Piccolo America: oggi sono una fondazione e promuovono l'audiovisivo, Anywhere Anytime è l'unico film in gara alla Settimana Internazionale della Critica alla prossima Mostra del Cinema di Venezia, lacrime e rammarico al Giffoni per la nuova serie con Claudia Pandolfi

good-morning-lunedi
Rassegna stampa

22 luglio 2024, la rassegna stampa

La scomparsa di Salvatore Piscicelli, le interviste a Celeste Dalla Porta e Federico Zampaglione e l'elogio della serie La donna del Lago. Poi il primo romanzo di fantascienza di Keanu Reeves e la Virtual Production ‘smart’ di STS

Rassegna stampa

Venerdì 19 luglio, la rassegna stampa

Nicolas Cage e le scuse in un video per la sua assenza a Taormina, intervista a Patricia Kelly la moglie dell'uomo che cantava sotto la pioggia, Tim Robbins e la musica che salva la vita, Marco Pontecorvo e il suo segreto per raccontare con delicatezza storie sconvolgenti

Rassegna stampa

18 luglio 2024, la rassegna stampa

I nuovi vertici di Cinecittà, le interviste a Lone Scherfig, Sergio Castellitto, Silvia D’Amico, David Cage e ai Fratelli D’Innocenzo


Ultimi aggiornamenti