Tim Burton vs AI: è come un robot che ti ruba l’anima

Tim Burton vs AI: è come un robot che ti ruba l’anima


“Hanno chiesto all’intelligenza artificiale di realizzare i miei personaggi: la sensazione che mi ha dato questa cosa è indescrivibile. Mi ha ricordato quando le persone di culture lontane dicono: “Non scattarmi una foto, ché ti mi porti via l’anima”.

Tim Burton non ha dubbi. Una mente geniale come quella del creatore Edward mani di forbice, La sposa cadavere e tanti altri lavori passati alla storia del cinema, non può che essere profondamente consapevole della minaccia che l’intelligenza artificiale rappresenta per l’animazione, ancor maggiore che nei confronti delle altre forme d’arte.

Commentando un recente articolo di Buzzfeed corredato da immagini generate da applicazioni di intelligenza artificiale che immaginano alcuni personaggi Disney ispirati al suo stile, il regista ha detto la sua, senza mezzi termini, al quotidiano online britannico Independent. I risultati dell’esperimento di Buzzfeed, infatti, mostrano Elsa di Frozen e la Principessa Aurora di La Bella Addormentata come fossero le protagoniste del suo celebre film in stop-motion La sposa cadavere. Peccato che l’articolo abbia forse divertito molti, tranne il diretto interessato.

Burton infatti ha reagito con orrore alla vista delle immagini generate dalla AI ispirate al suo stile: “Questa cosa è come se ti succhiasse qualcosa da dentro”, ha detto al giornalista di Independent. “Qualcosa che fa parte della tua anima e della tua psiche: e questo è molto inquietante, soprattutto se ha a che fare con te. È come un robot che si prende la tua umanità, sì, la tua anima”.

In attesa di riprendere la produzione del suo ultimo lungometraggio – l’attesissimo “Beetlejuice 2” – sospesa a causa degli scioperi di WGA e SAG-AFTRA, il regista sta promuovendo la nuova mostra dedicata alla sua opera omnia, che verrà inaugurata al Museo Nazionale del Cinema di Torino il mese prossimo. Il Mondo di Tim Burton, dall’11 ottobre 2023 al 7 aprile 2024 alla Mole Antonelliana.

redazione
11 Settembre 2023

Intelligenza Artificiale

Intelligenza Artificiale

Sora, la nuova IA che può competere con Hollywood

Il nuovo strumento di generazione video presentato da OpenAI è impressionante e preoccupa non poco l'intero mondo dell'audiovisivo

Sora
Intelligenza Artificiale

Sora: la nuova AI che potrebbe rivoluzionare il cinema

Fino a poco tempo fa, i modelli di conversione testo-immagine, come Midjourney, rappresentavano l'avanguardia nella trasformazione delle parole in immagini. Tuttavia, ora l'attenzione si sta spostando verso il video, sempre più realistico e versatile

Intelligenza Artificiale

Borgonzoni: “Ue sposa nostra linea su tutela diritto d’autore”

"Avanti così a salvaguardia della creatività umana rispetto al grande strumento che è l’intelligenza artificiale, quando normata”. Queste le parole del Sottosegretario alla Cultura

Intelligenza Artificiale

AI, la voce generata artificialmente di James Stewart racconta la favola della buonanotte su una app a pagamento

Il titolo È una favola della buonanotte meravigliosa cita il celebre film di Frank Capra. Il progetto ha il consenso della famiglia Stewart.


Ultimi aggiornamenti