Semplicemente Anna, alla Festa del Cinema omaggio alla Magnani

Inaugurato oggi l'omaggio fotografico ad Anna Magnani, "Semplicemente Anna", presentato al pubblico della Festa in occasione del 50mo anniversario della morte dell'attrice


ROMA – Con l’inizio della 18ma edizione della Festa del Cinema di Roma 2023, in programma dal 18 al 29 ottobre, prendono il via proiezioni, anteprime e mostre originali. Inaugurato oggi anche l’omaggio fotografico ad Anna Magnani, “Semplicemente Anna”, presentato al pubblico della Festa in occasione del 50mo anniversario della morte dell’attrice. Proprio alla Magnani è dedicata l’immagine ufficiale della Festa di Roma, una foto che la ritrae sorridente e circondata dai fotografi nel corso della conferenza stampa indetta nel 1956 dopo la vittoria del Premio Oscar per la sua interpretazione in La Rosa Tatuata di Daniel Mann.

Esposti nel foyer della Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone preziosi abiti concessi dalla Maison Gattinoni, realizzati per la Magnani in occasione delle anteprime dei film ai principali festival internazionali, numerose lettere, foto dal set e materiali originali.

“Volevamo realizzare un omaggio che rimanesse nella storia”, dichiara Francesca Pigianielli, che ha ideato e curato la mostra prodotta da Fondazione Cinema per Roma assieme a Stefano di Tommaso. “Abbiamo proposto alla Festa del Cinema di Roma questa nostra iniziativa ed è stata accolta con grande entusiasmo. Dietro a questi personaggi c’è sempre il rischio della speculazione e della banalizzazione, invece noi abbiamo voluto dare un’immagine vera e pulita. Ed è totalmente gratuita”. Per Di Tommaso, Anna Magnani è stata “la più grande attrice di tutti i tempi”.

18 Ottobre 2023

Roma 2023

Roma 2023

Colangeli e Bonaiuto tra i protagonisti di ‘Dall’alto di una fredda torre’

La normalità di una famiglia composta da padre, madre e due figli, viene spezzata da una terribile scoperta: entrambi i genitori sono gravemente malati ma solo uno dei due può essere salvato.

Roma 2023

‘Anatomia di una caduta’, in una cornice noir la dinamica di una coppia

Il film Palma d'Oro a Cannes 2023 vince il Golden Globe 2024 come Miglior film straniero

Roma 2023

‘Suburraeterna’, parola al cast

Intervista a Carlotta Antonelli, Marlon Joubert e Aliosha Massine.

Roma 2023

‘Nuovo Olimpo’. Il cinema è ancora il luogo delle passioni?

Aurora Giovinazzo, Luisa Ranieri, Greta Scarano ed Alvise Rigo sono tra gli interpreti principali di Nuovo Olimpo diretto da Ferzan Ozpetek.


Ultimi aggiornamenti