Priscilla Presley: “difficile superare la morte di Lisa Marie”

L'attrice 78enne ha ricordato la figlia alla presentazione del film 'Priscilla' di Sofia Coppola


Priscilla Presley sta facendo ancora i conti con la morte dell’unica figlia, Lisa Marie, scomparsa a 54 anni lo scorso gennaio per le complicazioni di un’ostruzione intestinale. L’attrice 78enne, ex moglie di Elvis Presley, lo ha raccontato in un incontro prima della proiezione del film Priscilla di Sofia Coppola, arrivato nelle sale Usa il 3 novembre e atteso nella prossima stagione in Italia dopo essere passato in concorso all’ultima Mostra di Venezia, premiato con la Coppa Volpi all’attrice che interpreta l’ex signora Presley, Cailee Spaeny.

“Non è facile. Non è ancora facile”, ha detto davanti a giornalisti e fan, riferisce People. “È ancora incredibile, e devo superare tutto questo… devo essere qui per lei”. L’ultima volta in cui è stata insieme alla figlia risale ai Golden Globe 2023, quando entrambe hanno tifato perché Austin Butler vincesse il premio come miglior attore in un film drammatico per il suo ruolo del re del rock ‘n’ roll in Elvis, il biopic di Baz Luhrmann. “Eravamo nel pubblico, ci tenevamo per mano e facevamo il tifo per Austin”, ha ricordato Priscilla. “Ovviamente l’ha capito, abbiamo festeggiato ed è stato un momento fantastico e un grande ricordo, perché due giorni dopo è morta. Quindi è stato fantastico trascorrere quel tempo insieme”. “Mi ha lasciato molti bei ricordi”, ha concluso.

05 Novembre 2023

Attori

Attori

Richard Dreyfuss, frasi omofobe e sessismo a un evento dedicato a ‘Lo Squalo’

Ospite del Cabot performing Arts Center in Massachussets, l'attore è stato fischiato dal pubblico, che ha abbandonato la sala in segno di protesta

Attori

‘Knives Out 3’, Josh O’Connor e Cailee Spaeny nel cast

I due attori si aggiungono al cast di Wape Up Dead Man: A Knives Out Mystery, insieme al protagonista Daniel Craig

Attori

Lollobrigida, all’asta i tesori della grande attrice

Dall'orologio di Fidel Castro alla Stella della Walk of Fame: tutti i cimeli della diva, che ne raccontano la vita e gli incontri

Attori

Andrea Lattanzi: “A volte vorrei mollare, ma continuo a mettere anima e corpo nel mio lavoro”

Protagonista di Io e il secco, attualmente nelle sale, l'attore racconta a CinecittàNews le difficoltà del suo mestiere, fatto anche di sorprendenti soddisfazioni, come i complimenti ricevuti da Susan Sarandon per la sua interpretazione nel film


Ultimi aggiornamenti