‘Le regole del male’, Andrea Niada miglior incasso horror per un esordiente italiano

Il film con Rocco Fasano uscito nelle sale il 30 novembre ha registrato 55mila spettatori, incassando oltre 430.000 euro,.


Con un incasso di oltre 430.000 euro l’opera prima di Andrea Niada è il film horror italiano con il maggior incasso per un regista esordiente. Il film, in sala dal 30 novembre, vanta un cast internazionale (Lydia Page, Julia Ormond, ma anche l’italiano Rocco Fasano) ed è prodotto da Warner Bros. Entertainment Italia, Indiana Production, BlackBox Srl con Squareone Productions GmbH. 55.000 gli spettatori sino ad ora richiamati nelle sale da Home Education – Le regole del male, ulteriore conferma dell’interesse verso il genere horror, spesso nelle prime posizioni del box office per le produzioni hollywoodiane. C’è dunque spazio, sempre di più, per un horror italiano, genere perseguito anche dai giovani registi: nel 2021 Roberto De Feo aveva esordito con l’horror The Nest, mentre l’anno successivo era stato il turno di Paolo Strippoli con A Classic Horror Story. Con questo risultato, Home Education – Le regole del male si classifica all’ottavo posto tra gli Horror di produzione italiana (o coproduzione) di maggior incasso dal 1994 ad oggi.

“Questo risultato eccezionale non sarebbe stato possibile se non fosse per chi ha reso possibile fare questo film, quindi grazie a tutti quelli che hanno creduto in questa opera particolare – dichiara il regista e sceneggiatore Andrea Niada, che ringrazia soprattutto Warner Bros. per averci dato la possibilità di uscire in sala con il film, dandoci una visibilità aldilà di qualsiasi nostra aspettativa, prendendosi un rischio con un horror decisamente poco tradizionale e seguendo la giusta intuizione che il pubblico italiano avrebbe apprezzato un film di genere diverso dal solito”.

19 Dicembre 2023

Horror

Horror

‘Pinocchio: Unstrong’, Peter Stromare sarà Geppetto per una storia “vietata ai minori”

Le ultime rivelazioni da Variety. Anche la creatura di Carlo Collodi si unirà all'universo cinematografico avviato con Winnie The Pooh: Sangue e Miele.

La casa
Horror

Sébastien Vaniček dirigerà uno spin-off de ‘La Casa’

Il primo lavoro del regista, l'horror intitolato Vermines, ha debuttato nientemeno che a Venezia nella sezione Settimana della Critica

Horror

‘Saw XI’, Lionsgate annuncia il nuovo capitolo della saga: “I giochi continuano”

Dopo il successo del prequel uscito nel 2023, la serie di film horror più longeva del genere è pronta a tornare con una nuova storia

Horror

Breve storia recente dell’horror all’italiana aspettando ‘Home Education’

Il 30 novembre esce nelle nostre sale Home Education – Le regole del male: un horror psicologico smaltato di esoterismo che sembra un altro tassello di questo mosaico che possiamo definire: new wave del terrore italiano


Ultimi aggiornamenti