La Bottega della Sceneggiatura, i 18 progetti selezionati

Si è conclusa la prima fase di selezione de La Bottega della Sceneggiatura, l’iniziativa di Premio Solinas e Netflix rivolta a giovani autrici e autori che rappresentano la multiculturalità italiana e


Si è conclusa la prima fase di selezione de La Bottega della Sceneggiatura, l’iniziativa di Premio Solinas e Netflix rivolta a giovani autrici e autori che rappresentano la multiculturalità italiana e che desiderano sviluppare storie per serie TV.

I 530 progetti pervenuti all’iniziativa sono stati attentamente valutati dalla Giuria composta da: Isabella Aguilar, Laura Colella, Collettivo Grams* (Antonio Le Fosse, Marco Raspanti, Re Salvador, Eleonora Trucchi), Jacopo del Giudice, Margherita Ferri, Annamaria Granatello, Filippo Gravino, Mohamed Hossameldin, Guido Iuculano, Michele Pellegrini, Ludovica Rampoldi, Stefano Sardo, Davide Serino, Milo Tissone e Alice Urciuolo che hanno selezionato le autrici e gli autori che prenderanno parte al primo Laboratorio di Orientamento.

I 18 selezionati per questa fase sono: Antologia del Folklore: Aguscello di Giulia Castagnetti e Gian Marco Foschini; Bugs di Daniel Coffaro e Claudia Grande; Comete di Sara Ines Hernandez; Edelweiss Black di Alvaro Diez Valle e Michele Bezziccheri; Galena di Marco Panichella; Has Been di Emanuele Mochi e Valerio Burli; I Pastori del Mondo Velato di Cristina Sponchiado e Giada Cocchetto; Il Peso del Mondo di Jacopo Cazzaniga; Irrevocabili di Eduardo Bigazzi; Kill Garibaldi di Gianmarco Santoro ed Eduardo De Mennato; Lavatanium di Luca Puggioni e Caterina Gastaldi; Le Figlie di Roma di Federica Baggio e Anna Leccia; Le Pietre di Gualtiero Tita; Michelangelo di Davide Cescutti e Marco Stampone; Miele Amaro di Ernest Dan Azobor; Sole Artificiale di Margherita Arioli e Valentina Morricone; Tre Padri contro Tre Padri di Luigi Manca; Women War di Chiara Zago.

C.DA
28 Gennaio 2022

Premio Solinas

Premio Solinas

Un laboratorio pieno di talenti: i vincitori de ‘La bottega della sceneggiatura’ di Netflix

Il progetto di coaching, ideato da Premio Solinas e della piattaforma, con il supporto di Diversity Lab, si è concluso ieri premiando i migliori partecipanti, in gara grazie a un invito speciale in una delle Writers' Room dello streamer

Premio Solinas

Le storie al centro (da 38 anni)

Il premio alla Miglior sceneggiatura è andato a Goodbye, Jugoslavia di Ivan Pavlović, la Borsa di Studio Claudia Sbarigia è andata a Roma, notte dei morti di Angela Norelli. E il dibattito si è concentrato sul successo di C'è ancora domani

Premio Solinas

Solinas: focus sul cinema del reale

Si terrà a Roma il 10 e 11 dicembre la manifestazione di chiusura Premio Franco Solinas 2023 "Le storie al centro" con un focus dedicato al Cinema del Reale

Premio Solinas

Angela Norelli vince il Premio Solinas 2023

È Angela Norelli, romana, classe 1996, l'autrice di Roma, notte dei morti, vincitrice del Premio Franco Solinas per il Miglior Soggetto


Ultimi aggiornamenti