‘Kidnapped’ uscirà negli Usa l’11 novembre

Rapito di Marco Bellocchio, uscirà in sala negli USA l’11 novembre, con il titolo internazionale Kidnapped, distribuito la prestigiosa Cohen Media Group


Dopo la calorosa accoglienza del pubblico al Toronto Film Festival, alla presenza dell’attrice protagonista Barbara Ronchi e del produttore Simone Gattoni, Rapito di Marco Bellocchio, uscirà in sala negli USA l’11 novembre, con il titolo internazionale Kidnapped, distribuito la prestigiosa Cohen Media Group.

Robert Aaronson, vicepresidente di CMG ha dichiarato: “Marco Bellocchio è stato venerato sulla scena cinematografica mondiale per decenni, e siamo entusiasti di portare al pubblico quest’opera emozionante di un vero maestro. Siamo certi che questo film, per i temi che tratta, per la straordinarietà del racconto, potrà avere un percorso luminoso e una grande accoglienza da parte del pubblico americano”.

E ancora: “Cohen Media Group ha una vasta esperienza nella distribuzione di film internazionali al pubblico statunitense, come Timbuktu, The Insult, Mustang, Visages Villages e il vincitore del premio Oscar 2017, The Salesman. Inoltre, la nostra consociata britannica, Curzon/Artificial Eye, ha distribuito Parasite e, più recentemente, Triangle of Sadness e Flee. Grazie a questa esperienza, riteniamo che CMG e Curzon forniranno a Kidnapped la migliore piattaforma possibile per ottenere premi e successo di pubblico nel campo del cinema internazionale”.

“La vicenda Mortara fu un caso internazionale, di cui la stampa americana si occupò al tempo, e di cui c’è ancora il ricordo. L’accoglienza al Festival di Toronto e gli inviti ai festival di New York, Chicago e Palm Springs dimostrano quanto questa storia susciti ancora interesse e rispecchiano il grande coinvolgimento del pubblico statunitense”, aggiungono i produttori italiani Beppe Caschetto, Simone Gattoni e Paolo Del Brocco per Rai Cinema.

Acclamato dalla stampa francese al Festival di Cannes, esaltato dal Guardian e consigliato da Variety, Rapito in Italia ha anche vinto il riconoscimento della stampa estera, Globo d’Oro, e di quella italiana con 7 Nastri d’Argento. All’estero il cammino di Rapito è intenso giacché il film è stato venduto in molti paesi del mondo: Nord America, Inghilterra e Irlanda, Australia e Nuova Zelanda, Giappone, America Latina, Spagna, Belgio, Svizzera, Polonia, Portogallo, Grecia e Cipro, Repubblica Ceca e Slovacchia, ex-Jugoslavia, Ungheria, paesi baltici, Bulgaria, Israele, Ucraina, Taiwan e Indonesia.

Incentrato sulla storia di Edgardo Mortara il bambino ebreo che nel 1858 fu strappato alla sua famiglia per essere allevato da cattolico sotto la custodia di Papa Pio IX, suscitando un caso internazionale, il film è una produzione IBC Movie e Kavac Film con Rai Cinema in coproduzione con Ad Vitam Production e The Match Factory, prodotto da Beppe Caschetto e Simone Gattoni, ed è interpretato da Paolo Pierobon, Fausto Russo Alesi, Barbara Ronchi, Enea Sala (Edgardo Mortara da bambino), Leonardo Maltese (Edgardo ragazzo) e con Filippo Timi e Fabrizio Gifuni. Completano il cast Andrea Gherpelli, Samuele Teneggi, Corrado Invernizzi, Aurora Camatti, Paolo Calabresi, Bruno Cariello, Renato Sarti, Fabrizio Contri, Federica Fracassi. In Italia il film è stato distribuito da 01 Distribution e le vendite internazionali sono a cura di The Match Factory.

15 Settembre 2023

Export

Export

Al Festival di Tokyo varietà, qualità e maggiori scambi con accordo di coproduzione

Sono 13 i film italiani selezionati in rappresentazione per il pubblico del Sol Levante. Al gala di apertura presenti l'ambasciatore Gianluigi Benedetti e l'ad di Cinecittà Nicola Maccanico

Export

Trend positivo per export e coproduzioni

Presentata da ANICA e APA la ricerca "Serie e film italiani sui mercati esteri: circolazione e valore economico". Si registra un incremento del 51% delle coproduzioni, con un aumento significativo del numero di Paesi coinvolti, Le dichiarazioni di Sbarigia e Rutelli

Export

‘Italian Screens’, a Los Angeles quattro film italiani premiati ai David

I film in programma dal 20 novembre al 4 dicembre sono Siccità, Ti mangio il cuore, Settembre e La Stranezza

Export

‘Le Favolose’, il film di Roberta Torre in tour all’estero

Dopo aver vinto il premio per la Miglior Regia all’IDFA di Amsterdam e aver partecipato, in Concorso, al Tokyo Film Festival, il documentario sarà proiettato a Londra, Bucarest e Stoccolma


Ultimi aggiornamenti