‘Italian Screens’, a Los Angeles quattro film italiani premiati ai David

I film in programma dal 20 novembre al 4 dicembre sono 'Siccità', 'Ti mangio il cuore', 'Settembre' e 'La Stranezza'


Dal 30 novembre al 4 dicembre 2023 il cinema italiano candidato ai Premi David di Donatello ritorna a Los Angeles con Italian Screens, New Italian Cinema Goes Abroad, un’iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), Cinecittà per la Direzione Generale del Cinema e dell’Audiovisivo del Ministero della Cultura (DGCA-MiC), e l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello.

Una selezione di titoli italiani, che hanno ottenuto riconoscimenti nelle varie categorie dei Premi David di Donatello, sarà presentata al Laemmle Theatre di Santa Monica e alla USC- University of Southern California, School of Cinematic Arts, nei teatri, Ray Stark Family Theatre e Norris Cinema Theatre della Frank Sinatra Hall. Tutte le proiezioni saranno in lingua originale con sottotitoli in inglese.

I film in programma: Siccità di Paolo Virzì che vede tra gli interpreti Emanuela Fanelli che si è aggiudicata il David di Donatello come Miglior attrice non protagonista, il film ha ottenuto anche il Premio per gli effetti visivi VFX; Ti mangio il Cuore di Pippo Mezzapesa, vincitore del premio Miglior Canzone Originale con Proiettili interpretata da Elodie (insieme a Joan Thiele), protagonista della pellicola insieme a Francesco Patané; Settembre di Giulia Louise Steigerwalt che ha ricevuto due David di Donatello, uno per il Miglior Esordio alla Regia e l’altro per la Miglior Attrice Protagonista a Barbara Ronchi; La stranezza di Roberto Andò, con Toni Servillo a cui sono stati assegnati quattro riconoscimenti: Migliore Sceneggiatura Originale, Miglior Produttore, Miglior Scenografia e Migliori Costumi.

La diversificata programmazione, ospitata sia in una sala cinematografica tradizionale sia in due teatri universitari mira a coinvolgere spettatori, appassionati di cinema, studenti universitari, e addetti ai lavori. Un’opportunità unica per presentare il meglio della produzione cinematografica italiana all’estero per far conoscere i nostri autori, le storie del nostro cinema e i talenti che ne fanno parte.

“Italian Screens è parte di una strategia di promozione più strutturata del settore cinematografico italiano all’estero, che unisce gli aspetti culturali a quelli commerciali, con l’obiettivo di conquistare nuove quote di mercato nei paesi dove il cinema italiano ha una presenza consolidata e di esplorare e conquistare posizioni in mercati emergenti. Con questa iniziativa, oltre a presentare la nostra produzione più recente, illustriamo agli operatori stranieri tutti i benefici che il nostro paese offre loro per coprodurre, venire a girare da noi o distribuire il nostro cinema nelle sale all’estero” ha dichiarato Roberto Stabile, ideatore e responsabile del progetto.

L’iniziativa è stata creata per promuovere il Fondo Italiano per la Distribuzione Cinematografica, incentivi allo sviluppo e alla produzione, vantaggiosi crediti d’imposta e location straordinarie. Le proiezioni a Los Angeles sono organizzate da IbiscusMedia in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura a Los Angeles, e sotto l’egida del Consolato Generale d’Italia a Los Angeles.

22 Novembre 2023

Export

Export

Al Festival di Tokyo varietà, qualità e maggiori scambi con accordo di coproduzione

Sono 13 i film italiani selezionati in rappresentazione per il pubblico del Sol Levante. Al gala di apertura presenti l'ambasciatore Gianluigi Benedetti e l'ad di Cinecittà Nicola Maccanico

Export

Trend positivo per export e coproduzioni

Presentata da ANICA e APA la ricerca "Serie e film italiani sui mercati esteri: circolazione e valore economico". Si registra un incremento del 51% delle coproduzioni, con un aumento significativo del numero di Paesi coinvolti, Le dichiarazioni di Sbarigia e Rutelli

Export

‘Kidnapped’ uscirà negli Usa l’11 novembre

Rapito di Marco Bellocchio, uscirà in sala negli USA l’11 novembre, con il titolo internazionale Kidnapped, distribuito la prestigiosa Cohen Media Group

Export

‘Le Favolose’, il film di Roberta Torre in tour all’estero

Dopo aver vinto il premio per la Miglior Regia all’IDFA di Amsterdam e aver partecipato, in Concorso, al Tokyo Film Festival, il documentario sarà proiettato a Londra, Bucarest e Stoccolma


Ultimi aggiornamenti