Johnny Depp: happy birthday and rock n’ roll all night

L'attore e rocker compie 60 anni


Passata in parte la buriana per il divorzio con Amber Heard, un’autentica battaglia legale e personale che ha invaso le cronache di tutto il mondo per tutto lo scorso anno, Johnny Depp può forse tirare un sospiro di sollievo nel festeggiare il suo sessantesimo compleanno, che cade oggi, 9 giugno.

Dal bucaniere Jack Sparrow dei Pirati dei Caraibi al dedective Ichabod Crane di Sleepy Hollow, passando per il malinconico teenage Frankenstein Edward mani di forbice e le prove d’attore magistrali – con doti non indifferenti di trasformista – in pellicole celebrate come Platoon, Ed Wood, Paura e delirio a Las Vegas, Neverland e Nemico pubblico, l’attore è talmente iconico che sembra difficile che gli scandali personali possano affossarne in qualche modo l’importanza, anche se è evidente che negli ultimi anni ha dovuto cambiare rotta, rivolgendosi a ruoli lontani dal clamore dei kolossal hollywodiani.

Ne ricordiamo due, recenti, in particolare: l’apparizione in Jeanne du Barry di Maiwenn che comunque gli ha fruttato il bagno di folla a Cannes e l’approvazione del direttore del festival Thierry Fremaux – che ha specificato “mi interessa solo il Depp attore” – e il doppiaggio di un personaggio animato nei web cartoon dei Puffins, piccoli pinguini creati da Iervolino Entertainment.

Poco conta, Depp è abituato a lavorare in ogni condizione: è partito con un piccolo ruolo nel cult di Wes Craven Nightmare: dal profondo della notte, ha lavorato in produzioni indipendenti come Dead Man e Il coraggioso (da lui anche diretto, con Marlon Brando), era a bordo della nave che affondava nel primo tentativo di Don Chischiotte di Terry Gilliam – poi raccontato nel documentario Lost in La Mancha – e non sembra avere alcuna intenzione di fermarsi nemmeno stavolta.

Il suo vero nome nome è John Christopher Depp, è nato nel Kentucky nel 1963, ha ricevuto un Golden Globe come miglior attore in un film commedia o musicale per Sweeney Todd, su un totale di dieci nomination. Ha ottenuto anche tre nomination agli Oscar come miglior attore protagonista per La maledizione della prima luna, Neverland e lo stesso Sweeney Todd.

Nel corso della sua carriera, Depp è stato spesso uno degli attori più pagati di Hollywood. Nel 2010, secondo la rivista Forbes, ha guadagnato 80 milioni di dollari, occupando il primo posto nella lista degli attori più pagati insieme a Sandra Bullock. Ha mantenuto la prima posizione nel 2012, guadagnando ancora 80 milioni di dollari. Da non dimenticare che è anche un musicista talentuoso. Ha contribuito alla composizione del brano ‘Fade In-Out’ degli Oasis, suonando la chitarra con l’ausilio del bottleneck.

Ha partecipato a diversi video musicali, tra cui Into the Great Wide Open di Tom Petty & The Heartbreakers nel 1991 e t’s a Shame About Ray dei Lemonheads nel 1992. Nel 2006, è apparso nel video musicale di God’s Gonna Cut You Down, una cover di Johnny Cash. Ha suonato la chitarra acustica nella colonna sonora del film C’era una volta in Messico – di cui era anche protagonista – nel 2003.

E’ membro della superband P, insieme a Gibby Haynes dei Butthole Surfers, Flea dei Red Hot Chili Peppers e Steve Jones dei Sex Pistols. Ha anche suonato la chitarra e la batteria in una cover di You’re So Vain di Carly Simon nell’album ‘Born Villain’ di Marilyn Manson nel 2012, e ha recitato nel video musicale di My Valentine, singolo estratto dall’album ‘Kisses on the Bottom’ di Paul McCartney nel febbraio 2012, insieme a Natalie Portman. Nel febbraio 2015, ha formato un gruppo rock insieme ad Alice Cooper e Joe Perry, chiamato Hollywood Vampires.

Questo nome era tra l’altro già stato utilizzato da Alice Cooper negli anni ’70 per un gruppo di amici musicisti, tra cui Keith Moon, Harry Nilsson, John Lennon e Ringo Starr.

09 Giugno 2023

Compleanno

Compleanno

50 anni per Penélope Cruz, i migliori film di un talento naturale

Apparsa in più di 60 film, l'attrice è l'unica interprete spagnola ad aver vinto un Oscar, nonché una delle star più amate della sua generazione

Festa per i 30 anni di Hollywood Party
Compleanno

Hollywood Party fa 30

La festa per i trent'anni del programma radiofonico di cinema Hollywood Party in programma giovedì 18 aprile in diretta su Radio 3 e su Rai Play

Compleanno

50 anni per Eva Mendes, lontana dalle scene da un decennio

Attrice sex symbol dei primi anni 2000, ha smesso di recitare nel 2014, anno della nascita della prima figlia avuta con Ryan Gosling, suo attuale marito

Compleanno

Nicolas Cage: 60 anni, 5 film indimenticabili

In occasione del suo sessantesimo compleanno, ripercorriamo la carriera senza eguali dell'inimitabile Nicolas Cage - recentemente alla ribalta con il ruolo in Dream Scenario - attraverso i suoi cinque film migliori


Ultimi aggiornamenti