John Wick 5, Lionsgate ci pensa ma non garantisce

Vedremo mai Keanu Reeves tornare per John Wick 5? I piani della produzione lo escludono da tempo, ma le ultime dichiarazioni e i risultati di box office aprono ora a nuove opportunità


John Wick 4 era stato annunciato come ultimo capitolo del franchise con Keanu Reeves protagonista. John Wick 5 sembrava fuori discussione e la produzione si era già spostata verso i futuri spin-off, di cui Ballerina, in arrivo nel 2024 con Ana de Armas, fungerà da apripista. I risultati al box office di John Wick 4, miglior debutto della saga, potrebbero però aver cambiato i piani di Lionsgate Motion Picture Group, stando a quanto dichiarato al The Hollywood Reporter da Joe Drake, presidente dall’ottobre 2022.

“Ora ci riposeremo tutti e poi valuteremo le idee sul fatto che esista un modo credibile per portare questa storia a un quinto capitolo. Ma non c’è alcuna garanzia“, ha dichiarato Drake. 

Keanu Reeves e il regista Chad Stahelski avevano annunciato che il quarto capitolo avrebbe rappresentato il capolinea del loro eroe. “Keanu e Chad, giustamente, sono molto protettivi sul non prendere mai in giro il pubblico”, ha proseguito Drake, “Quindi abbiamo sicuramente il nostro bel da fare. Keanu è così amato e quel personaggio altrettanto”.

Ma il futuro del personaggio non è ancora stato deciso. Sappiamo infatti che Keanu Reeves apparirà nel primo spin off di John WickBallerina, ma non da protagonista: “Appare in Ballerina, in modo interessante e strategico. E stiamo parlando di un paio di altri progetti in cui potrebbe comparire, so che Chad ha alcune idee molto interessanti al riguardo”, conclude Drake, aggiungendo che un prequel di John Wick potrebbe rivelarsi un’opportunità interessante.

In occasione della distribuzione di John Wick 4, Keanu Reeves aveva dichiarato che per il personaggio sarà necessario in qualunque caso un periodo di riposo e che in nessun modo sarà disposto a tornare nei panni del killer senza la regia di Chad Stahelski. “Sono sicuro che lo studio abbia dei piani”, aveva dichiarato, anticipando Drake e le sue dichiarazioni, “se tutti lo ameranno, ci prenderemo comunque un minuto di quiete”.

A.C.
11 Aprile 2023

Produzione

Race for Glory
Produzione

Riccardo Scamarcio con Daniel Brühl in ‘Race for Glory’

Il cast internazionale del film di Stefano Mordini comprende anche Volker Bruch, Katie Clarkson-Hill, Esther Garrel, Giorgio Montanini, Gianmaria Martini, Haley Bennett

Produzione

‘Modì’, set a Torino per il nuovo film di Johnny Depp

Il divo è atteso nella sede dislocata dei Tuscany Film Studios di Andrea Iervolino per girare alcune scene del suo secondo film da regista

Dafoe e Argento in New Rose Hotel
Produzione

Asia Argento e Willem Dafoe nel nuovo film di Abel Ferrara

L’attrice italiana interpreterà una moderna Fedra nel ganster movie American Nails, che sarà girato in Italia questa estate

Produzione

Sony, 50 milioni per il nuovo film con Margot Robbie e Colin Farrell

Il copione di A Big Bold Beautiful Journe è stato venduto all'European Foreign Market di Berlino. Dirigerà il regista di After Yang Kogonada


Ultimi aggiornamenti