Italia Film Fedic, ad Anna Bonaiuto il premio alla carriera

Il premio sarà conferito durante la 74ma edizione di Italia Film Fedic – Mostra del Cinema di Montecatini, in programma dal 19 al 23 giugno


Sarà conferito alla grande attrice Anna Bonaiuto il premio alla carriera durante la 74ma edizione di Italia Film Fedic – Mostra del Cinema di Montecatini, che si svolgerà dal 19 al 23 Giugno 2024, iniziativa che la Fedic – Federazione Italiana Cineclub, una delle nove Associazioni di Cultura Cinematografica riconosciute dal Ministero della Cultura, ha ripreso ad organizzare dal 2020 ereditando una manifestazione da essa organizzata per la prima volta nel 1950 nella città termale toscana.

Sotto la guida della direzione artistica composta da Gianluca Castellini e Paolo Micalizzi, con il presidente Lorenzo Caravello, la manifestazione ha deciso di assegnare il riconoscimento all’attrice italiana per i suoi innumerevoli ruoli sia nel cinema che nel teatro.

Nata a Latisana, in provincia di Udine, da padre napoletano e madre friulana, Anna Bonaiuto è attrice di teatro e cinema diplomata all’ Accademia Silvio d’Amico ha lavorato coi più grandi registi tra cui Cecchi, Ronconi, Servillo, Martone, Rambert. Ha vinto con Sabato domenica e lunedì di Eduardo con la regia di Servillo, il Premio Ubu, come migliore attrice italiana.

A.C.
,
03 Giugno 2024

Premi

Premi

Open Summit, il Premio speciale ‘StartupItalia’ va a Rai Cinema

Rai Cinema riceve il Premio speciale StartupItalia alla seconda edizione dell’Open Summit, una giornata che accoglie nella capitale l’ecosistema italiano dell’innovazione, dando spazio sia alla formazione che all’intrattenimento. Con StartupItalia...

Premi

Becoming Maestre, le vincitrici della terza edizione

Carlotta Maria Correra (Regia), Elisa Regina D’Angeli (Montaggio), Irene Grosso (Suono) e Maddalena Oberti (Direzione della fotografia) riceveranno una proposta di lavoro come assistenti su un set di un progetto targato Netflix

Premi

Premio Flaiano speciale per la Narrativa a Ferzan Özpetek

La motivazione: "In Cuore nascosto Özpetek si propone nuovamente come scrittore di storie e di incontri inattesi, un po' come accade nei suoi film”. Ai premiati anche la Medaglia del Presidente della Repubblica

Premi

Pellicola d’oro 2024, Simona Balducci tra i premiati

La capo costruttrice di Cinecittà ha ricevuto il premio per Domina 2. Tra i vincitori anche Paola Cortellesi, Valerio Mastandrea, Michele Riondino e Miriam Leone


Ultimi aggiornamenti