Il punto su Star Wars: accantonati i film di Jenkins e Feige. Waititi regista e attore

Dal 2019, dopo l'uscita in sala di Star Wars: L’ascesa di Skywalker, il franchise ha proseguito per lo più sul piccolo schermo


Dal 2019, dopo l’uscita in sala di Star Wars: L’ascesa di Skywalker, il franchise ha proseguito per lo più sul piccolo schermo con serie come The Mandalorian, Obi-Wan Kenobi e Andor ma ancora non sappiamo quando potrà tornare in sala. 

Negli anni sono stati annunciati diversi progetti, ma al momento nessuno ha ricevuto il via libera ufficiale. Maggiori dettagli saranno rivelati nel corso della Star Wars Celebration, che si svolgerà dal 7 al 10 aprile, ma nel frattempo ‘Variety’ ha pubblicato un reportage sul futuro della saga, facendo chiarezza su alcuni titoli che, a quanto pare, sono stati accantonati, ovvero il Rogue Squadron di Patty Jenkis, annunciato nel dicembre del 2020 ma mai entrato veramente in produzione, e il film senza titolo prodotto da Kevin Feige, il cui primo annuncio risale addirittura al 2019, ma ora ritirato a causa dei troppi impegni di Feige con i Marvel Studios

Invece, sembra concretizzarsi il film di Guerre Stellari diretto da Taika Waititi, che ora annuncia che ne sarà anche interprete. 

Sembra inoltre che ci sia un altro progetto in cantiere, diretto dalla documentarista Sharmeen Obaid-Chinoy e scritto da Damon Lindelof e Justin Britt-Gibson.

08 Marzo 2023

Registi

Registi

‘Furiosa’, George Miller conferma la versione “Black&Chrome”

Come Fury Road, anche il nuovo capitolo di Mad Max avrà un'edizione in bianco e nero, già pronta. "Il bianco e nero, per me, ha qualcosa di più elementale" ha dichiarato il regista

Registi

David Lynch, un misterioso annuncio scuote i fan

Su X il regista di Mulholland Drive' ha sorpreso tutti annunciando l'arrivo di qualcosa "da vedere e da sentire"

Registi

Gaetano Di Vaio in gravi condizioni per un incidente stradale

Il regista e produttore stanotte era a bordo del suo scooter in provincia di Napoli. Nel 2014 prese parte alla serie TV Gomorra

Registi

Polanski prosciolto dall’accusa di diffamazione

L'attrice britannica Charlotte Lewis lo aveva denunciato per averla definita "una bugiarda" nel corso di un'intervista del 2019


Ultimi aggiornamenti