Il Museo del cinema di Torino lancia la piattaforma InTo Cinema

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino lancia il progetto InTO Cinema, una nuova piattaforma sviluppata per ampliare la fruizione a distanza dell’offerta culturale e cinematografica del museo


Il Museo Nazionale del Cinema di Torino lancia il progetto InTO Cinema, una nuova piattaforma sviluppata per ampliare la fruizione a distanza dell’offerta culturale e cinematografica del museo e per attrarre e coinvolgere il pubblico scolastico e non su scala nazionale e internazionale nelle attività offerte dall’ente.

InTO Cinema è stata realizzata grazie al contributo del bando SWITCH Strategie e strumenti per la digital transformation della Fondazione Compagnia di San Paolo e con il supporto del partner tecnologico Piemonte Innova, e in collaborazione con SwitchUp ed Ex Idea.

“L’intento è di uscire fuori dai confini fisici del museo e raggiungere un pubblico nazionale e internazionale – sottolineano Enzo Ghigo e Domenico De Gaetano, rispettivamente presidente e direttore del Museo Nazionale del Cinema – ampliando le modalità di fruizione e digitalizzando canali e contenuti. Rispondiamo così alla costante richiesta di valorizzazione del patrimonio del museo che porta partecipazione, engagement e l’accesso ai contenuti culturali. Il progetto è una solida base per gli sviluppi futuri e rappresenta solo l’inizio di un percorso che rientra negli asset a lungo termine del museo”.

“La Fondazione Compagnia di San Paolo opera per sostenere la trasformazione tecnologica degli enti culturali al fine di accelerarne la transizione digitale, lo sviluppo al proprio interno di cultura e competenze di innovazione, l’ibridazione con il mondo tecnologico e la propria la sostenibilità economica – dichiara Matteo Bagnasco, responsabile Obiettivo Cultura della Fondazione Compagnia di San Paolo. In tale prospettiva, in questi anni, con differenti strumenti, ha supportato il Museo Nazionale del Cinema nel proprio percorso di transizione digitale, consapevole di quanto oggi le tecnologie possano svolgere un ruolo di forti amplificatori dell’impatto sociale dell’operato delle istituzioni culturali”.

Alla piattaforma InTO Cinema si accede previa registrazione gratuita e si raggiunge la HALL, la homepage che dà accesso a 5 sezioni:

EVENTI: qui sono presenti video gallery di inaugurazioni, masterclass, incontri con registi, attori e altri professionisti del cinema. È possibile accedere direttamente ai live streaming tramite prenotazione.

FORMAZIONE: questa sezione ospita lezioni in streaming, video lezioni e altri approfondimenti dedicati agli insegnanti a supporto della film literacy in classe. A questi si aggiungono i contenuti multimediali per le scuole e di documentazione dei progetti speciali e delle mostre in corso. Saranno presenti anche incontri di alta formazione del Torino Film Lab.

ESPERIENZE e MOSTRE: in quest’area della piattaforma è possibile vivere esperienze virtuali e contenuti digitali inediti sul Museo Nazionale del Cinema e sulle mostre temporanee, sfogliando i cataloghi, guardando o ascoltando le interviste di registi e attori.

SALA VIRTUALE: è di fatto la video gallery di tutti i film presenti nella piattaforma, provenienti da una selezione di corti del cinema muto.

AGENDA: qui sono indicati tutti gli appuntamenti on-line del museo, le dirette live o film in streaming, con possibilità di partecipazione diretta.

Un primo periodo di prova di InTO Cinema ha dato risultati decisamente incoraggianti: sono stati 13.114 gli studenti che, nel periodo gennaio-maggio 2023, hanno partecipato alle prime sessioni del programma La scuola in prima fila utilizzando i servizi di video conference e live streaming della piattaforma.

http://www.intocinemamuseum.com

14 Settembre 2023

Musei

Musei

‘Spazio Antonioni’, a Ferrara apre il museo dedicato al regista

47mila oggetti che il regista ha devoluto alla sua città natale saranno visibili al pubblico dall'1 giugno. Venerdì 31 maggio l'inaugurazione del progetto a cura di Dominique Païni, già direttore della Cinémathèque Française

Musei

Spazio Antonioni, un nuovo museo a Ferrara

Il progetto museale dedicato al grande regista ferrarese è curato da Dominique Païni e aprirà nell’estate 2024

Musei

Damien Chazelle, a Torino il Premio Stella della Mole e una Masterclass

Il regista di LaLa Land dialogherà con il direttore del Museo del Cinema di Torino Domenico De Gaetano e il critico Grazia Paganelli riguardo la sua visione del cinema

Musei

Tim Burton: premio Stella della Mole

Il regista sarà protagonista di una Masterclass condotta da Piera Detassis l’11 ottobre al Museo Nazionale del Cinema di Torino in occasione della consegna del prestigioso riconoscimento


Ultimi aggiornamenti