I David di Donatello e i volti del cinema italiano nelle piazze con Urban Vision

L'iniziativa del Ministero della Cultura, Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello, Rai e Cinecittà in collaborazione con Urban Vision racconterà il cinema italiano nelle piazze


I David di Donatello 2023 arrivano nelle piazze italiane grazie ai maxi schermi allestiti a Roma e Milano per promuovere il grande cinema e i suoi protagonisti. L’iniziativa del Ministero della Cultura, Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, Rai e Cinecittà in collaborazione con Urban Vision accompagnerà il pubblico fino alla cerimonia di premiazione, attesa il 10 maggio.

Protagonisti dell’iniziativa, i volti di attori, attrici e maestranze che si alterneranno sugli schermi diffusi nelle piazze. Inoltre, sarà presentata la cinquina dei vincitori, con inserti dedicati a curiosità e progetti speciali del cinema italiano.

“Le sale sono il cuore pulsante del sistema cinematografico e riportare il pubblico in questi luoghi magici – afferma il Sottosegretario di Stato Lucia Borgonzoni – rientra tra le nostre priorità. Questa iniziativa mirata a proiettare il grande cinema nella quotidianità delle città italiane è una delle azioni che come Ministero della Cultura abbiamo voluto mettere in campo per raggiungere l’obiettivo. Come da tradizione ormai consolidata, la cerimonia di premiazione dei David di Donatello rappresenta infatti un momento cruciale per il cinema italiano. Con questo progetto, reso possibile grazie a una importante collaborazione, le emozioni che l’appuntamento con i prestigiosi riconoscimenti sa regalare si dilatano nel tempo – spiega – e conquistano la Penisola. Solo il primo passo verso un’estate all’insegna del cinema”.

La cerimonia della 68esima edizione dei David di Donatello sarà trasmessa in diretta su Rai1 dagli studi Cinecittà@Lumina.

“Siamo orgogliosi di essere al fianco del Ministero della Cultura, del David di Donatello, Rai e Cinecittà poiché grazie a questa nuova sinergia che prevede l’impiego dei nostri maxi schermi, il cinema diventa parte integrante della vita quotidiana della città, rivelando la propria bellezza a milioni di persone” – commenta Gianluca De Marchi Amministratore Delegato di Urban Vision – “Aver scelto i nostri circuiti digitali come nuovo mezzo di comunicazione attraverso cui raccontare un evento che da ben 68 edizioni celebra il valore e l’autenticità del cinema italiano, conferma ancora una volta il valore del nostro lavoro, volto a restituire cultura e identità alle città e ai cittadini che le vivono, attraverso strumenti sempre nuovi e ad alto contenuto tecnologico il mio ringraziamento va anche ad Alice nella Città per il coordinamento del progetto”.

A.C.
,
04 Maggio 2023

David 2023

David 2023

Spielberg scrive ai David: “grazie per aver onorato The Fabelmans”

Il regista ha inviato una lettera a Piera Detassis, Direttore Artistico dell'Accademia del Cinema Italiano: "la casa di tanti dei miei eroi, tutti gli uomini e le donne che hanno ispirato il mio lavoro nel corso della mia vita e carriera"

David 2023

Ecco i voti del David, solo 8 separano il Miglior film ‘Le otto montagne’ da ‘La stranezza’

I giurati dei Premi David di Donatello, quest’anno, hanno espresso le loro preferenze in maniera netta, chiara e anche molto partecipata (ha votato quasi il 90% della giuria). Lo dimostra il resoconto – appena...

David 2023

David, Miglior Film ‘Le otto montagne’: “una dichiarazione d’amore dall’Italia”

Il racconto della cerimonia e il commento dei protagonisti della 68ma edizione dei Premi, in diretta dagli studi Cinecittà@Lumina di Roma. Sul palco anche il ricordo di Gina Lollobrigida, presto in mostra nella Capitale

David 2023

David di Donatello, premi e premiati 2023

Vince il premio principale il film di Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch, che porta a casa anche il premio per il miglior suono e la miglior sceneggiatura non originale


Ultimi aggiornamenti