Guadagnino domina gli incassi USA

Confermate le previsioni degli analisti con un weekend da 15 milioni di dollari. Determinante il pubblico di giovanissimi e il debutto da protagonista di Zendaya


Con un incasso di 15 milioni di dollari, Challengers di Luca Guadagnino rispetta le previsioni degli analisti e chiude il primo weekend nelle sale statunitensi dominando il box office davanti a Unsung Hero e Godzilla X Kong: The new empireChallengers vince la sfida anche del box office italiano, dove ha debuttato al primo posto e nel corso del weekend è arrivato a quota 1.439.933 euro.

Il film con ZendayaJosh O’ConnorMike Faist è presente in Nordamerica in 3.477 sale e ha incassato una media di 4,317 dollari per schermo. Challengers è stato distribuito anche in alcune sale Imax, che hanno fruttato 1,2 milioni di dollari di incassi, un risultato interessante per un film non appartenente a un franchise action, solitamente protagonista di questa tipologia di schermi.

Premia per ora la scelta della MGM Amazon Studio di approdare prima in sala in attesa di una distribuzione in streaming solo successiva, decisione che ha ricevuto il plauso degli esercenti. Secondo Variety, il debutto di Guadagnino è buono ma a fronte di un budget di 55 milioni di dollari e un ingente spesa nel marketing, Amazon MGM “avrà bisogno di un forte passaparola se vuole continuare a crescere”. Questa settimana, con l’uscita di The fall guy della Universal, con Ryan Gosling ed Emily Blunt protagonista, avrà inizio la stagione estiva e la concorrenza si farà più agguerrita.

Secondo i dati PostTrak, il 58% del pubblico USA di Challengers è composto da donne, mentre si conferma l’attrattiva del cast e del regista italiano sul pubblico più giovane, con il 76% dei biglietti acquistati da persone tra i 18 e i 34 anni. Inoltre, il 55% degli spettatori ha affermato di essere andato in sala per la giovane star Zendaya, qui per la prima volta protagonista di un lungometraggio a pochi mesi dal successo planetario di Dune – parte 2.

29 Aprile 2024

Box Office

Box Office

‘Furiosa’ subito al primo posto

Gli incassi di giovedì 23 maggio vedono il nuovo film di Mad Max in testa davanti a Il regno del pianeta delle scimmie e IF

Box Office

Gli amici immaginari di Krasinski in testa al weekend USA

La fantasia malinconica di 'IF' guida il box office americano davanti all'ultimo capitolo del pianeta delle scimmie

Box Office

Boom al box office per ‘Il segreto di Liberato’

Il documentario di Francesco Lettieri incassa 244mila euro, superando Il regno del pianeta delle scimmie. Sarò con te scende in quarta posizione per un box office che parla napoletano

Box Office

‘Il regno del pianeta della scimmie’ è la sala, debutto al primo posto

Il nuovo film della saga de Il pianeta delle scimmie incassa 154mila euro all'esordio, ottavo posto per Il segreto di Liberato


Ultimi aggiornamenti