Gérard Depardieu, nuova denuncia per violenza sessuale

Secondo 'Mediapart', stavolta ad accusare l’attore francese è una scenografa che ha lavorato con lui tre anni fa sul set di 'Les volets verts'.


La lista si allunga.

C’è anche una scenografa nella lunga lista di accusatrici dell’attore francese Gerard Depardieu. La donna, difesa dall’avvocato Carine Durrieu-Diebolt, che già rappresenta l’attrice Charlotte Arnould, anch’essa vittima presunta di uno stupro, ha presentato una denuncia contro l’attore per una presunta violenza sessuale durante le riprese di un film a Parigi nel 2021, Les volets verts, del regista Jean Becker.

Depardieu, 75 anni, è accusato di stupro, molestie sessuali e aggressioni da più di una dozzina di donne, e lui ha sempre negato le accuse. Ma secondo il quotidiano online francese Mediapart, che pubblica la notizia, anche un’altra donna che lo ha accusato di molestie si riferiva allo stesso set, nell’agosto 2021.

Nonostante la lettera aperta firmata da 60 artisti che parlano di “linciaggio” dell’attore, dunque, la bufera continua.  E intanto anche l’attrice Anouk Grinberg ha sporto denuncia per diffamazione dopo i commenti fatti contro di lei dall’avvocato dell’attore.

redazione
26 Febbraio 2024

Attori

Attori

‘Gloria!’, Sara Mafodda: “A 9 anni scrissi una lettera a Morricone”

Tra le protagoniste del debutto alla regia di Margherita Vicario, l'attrice ha raccontato a CinecittàNews l'incredibile avventura di 'Gloria!', dal set alla prima in Concorso a Berlino

Attori

Ludovica Bizzaglia: “Sul set provo un senso di appartenenza che mi fa stare bene”

L'attrice romana, 27 anni, ci parla del suo ruolo in Flaminia, opera prima di Michela Giraud, attualmente nelle sale, e dell'importanza per lei di fare questo mestiere, nonostante le complessità

Attori

Artisti 7607 cita in giudizio Netflix, la risposta della piattaforma

La società che gestisce i diritti di attori come Neri Marcorè, Elio Germano e Valerio Mastandrea ha accusato Netflix di offrire compensi irrisori

Attori

Jonathan Majors, arriva la sentenza: non andrà in carcere

L'attore, che rischiava un anno di detenzione, dovrà soltanto partecipare per un anno a un programma contro la violenza domestica


Ultimi aggiornamenti