Gérard Depardieu, su Le Figaro la lettera pubblica di 60 artisti contro il “linciaggio”

"Non possiamo più restare in silenzio di fronte al linciaggio che si abbatte su di lui" si legge nel testo firmato da amici e colleghi dell'attore. Tra i firmatari Charlotte Rampling, Carla Bruni, i Nathalie Baye


60 personalità del mondo dello spettacolo francese hanno firmato una lettera pubblica contro “il linciaggio” di Gérard Depardieu, al centro di uno scandalo scoppiato nel 2020 dopo le accuse di stupro mosse dall’attrice Charlotte Arnould prima, e da altre 13 donne nell’aprile di quest’anno, a cui si è aggiunta Hélène Darras lo scorso 6 dicembre.

“Gérard Depardieu è probabilmente il più grande degli attori. L’ultimo mostro sacro del cinema. Non possiamo più restare in silenzio di fronte al linciaggio che si abbatte su di lui, di fronte al torrente di odio che si riversa sulla sua persona a dispetto di una presunzione di innocenza di cui avrebbe beneficiato, come tutti, se non fosse stato il gigante del cinema qual è”, si legge nella lettera pubblicata su Le Figaro. “Quando attacchiamo Gérard Depardieu in questo modo, è l’arte che attacchiamo. Attraverso il suo genio di attore, Gérard Depardieu contribuisce all’influenza artistica del nostro Paese. Qualunque cosa accada, nessuno potrà mai cancellare la traccia indelebile della sua opera che segna per sempre la nostra epoca. Il resto, tutto il resto, riguarda la giustizia, solo ed esclusivamente la giustizia”.

Tra i firmatari anche Bertrand Blier, le attrici Nathalie Baye, Carole Bouquet e Charlotte Rampling, gli attori Jacques Weber, Pierre Richard e Gérard Darmon, i cantanti Roberto Alagna, Carla Bruni, Arielle Dombasle e Jacques Dutronc.
L’attore, intervistato a un programma radiofonico, ha dichiarato di non essere stato coinvolto nell’iniziativa organizzata da amici e colleghi del mondo dello spettacolo. La lettera sarebbe invece stata scritta dall’autore Yannis Ezziad. “Mi è stata presentata la lettera – ha raccontato Depardieu – l’ho trovata davvero meravigliosa e ho detto all’autore che poteva pubblicarla”. Anche il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron era intervenuto pubblicamente per difendere l’attore.
redazione
27 Dicembre 2023

Attori

Attori

‘Sonic 3’, Keanu Reeves interpreterà Shadow

Il terzo capitolo della saga tratta dai popolari videogiochi uscirà nella sale statunitensi il 20 dicembre

Attori

‘Gloria!’, Sara Mafodda: “A 9 anni scrissi una lettera a Morricone”

Tra le protagoniste del debutto alla regia di Margherita Vicario, l'attrice ha raccontato a CinecittàNews l'incredibile avventura di 'Gloria!', dal set alla prima in Concorso a Berlino

Attori

Ludovica Bizzaglia: “Sul set provo un senso di appartenenza che mi fa stare bene”

L'attrice romana, 27 anni, ci parla del suo ruolo in Flaminia, opera prima di Michela Giraud, attualmente nelle sale, e dell'importanza per lei di fare questo mestiere, nonostante le complessità

Attori

Artisti 7607 cita in giudizio Netflix, la risposta della piattaforma

La società che gestisce i diritti di attori come Neri Marcorè, Elio Germano e Valerio Mastandrea ha accusato Netflix di offrire compensi irrisori


Ultimi aggiornamenti