‘FUBAR’: Arnold Schwarzenegger è tornato!

Netflix ha pubblicato il primo teaser della prima serie tv con protagonista il divo ustriaco, che debutterà sulla piattaforma il 25 maggio. Si tratta di un progetto che fonde l’azione e la commedia in


Netflix ha pubblicato il primo teaser di FUBAR, la prima serie tv con protagonista Arnold Schwarzenegger, che debutterà sulla piattaforma il 25 maggio. Si tratta di un progetto che fonde l’azione e la commedia in linea con alcuni dei più grandi successi del divo.

“Ovunque io vada le persone mi chiedono quando rifarò un’altra grande commedia d’azione come True Lies”, ha dichiarato Schwarzenegger a “TvLine” – Bene, eccola qui. FUBAR vi prenderà a calci in culo e vi farà ridere molto più a lungo di un film. Adesso avete un’intera stagione a disposizione”.

La serie dovrebbe essere composta da otto episodi e raccontare la storia di un padre e una figlia che scoprono di aver lavorato entrambi e segretamente come agenti della CIA per anni e che la loro intera relazione è stata una bugia. Creata da Nick Santora, nel cast troviamo anche Monica Barbaro, Milan Carter, Gabriel Luna, Fortune Feimster, Travis Van Winkle, Fabiana Udenio, Barbara Eve Harris, Aparna Brielle, Andy Buckley e Jay Baruchel.

C.DA
27 Febbraio 2023

Piattaforme

Piattaforme

‘ANTIPOP’, storia di un musicista fuori dal tempo e dagli schemi

In streaming su MUBI il racconto autobiografico di Marco Jacopo Bianchi, in arte Cosmo, nell’esordio di Jacopo Farina

Piattaforme

‘LOL Talent Show’. Giudicare o essere giudicati: cosa è peggio?

'LOL Talent Show: Chi fa ridere è dentro' è il nuovo show Original italiano in cui comici professionisti, amatoriali e artisti di ogni genere si esibiscono davanti a una giuria d’eccezione

Piattaforme

‘Irish Wish’, il trailer della commedia con Lindsay Lohan

Dal 15 marzo su Netflix, il nuovo film romantico che parla di un desiderio che diventa realtà

Piattaforme

‘Berlino’: confermata la seconda stagione dello spinoff

Il prequel de La casa di carta con Pedro Alonso è stato un successo sbalorditivo per Netflix, che ha annunciato l'arrivo di un secondo capitolo


Ultimi aggiornamenti