Franceschini: “Il film di Cortellesi è splendido, ma il ministro non decide i contributi”.

L’ex titolare della Cultura: “il compito di un ministro è solo tutelare l'autonomia della commissione tecnica e rispettarne le decisioni”


“Io ho trovato splendido il film di Paola Cortellesi, ma il compito di un ministro è solo tutelare l’autonomia della commissione tecnica e rispettarne le decisioni, incluse quelle, come in questo caso, non condivise”. Lo dice il senatore del Pd Dario Franceschini, ex ministro della Cultura.

“Un ministro che interferisce nelle decisioni di una commissione che eroga finanziamenti con valutazioni personali o politiche commette un reato. Forse è bene ricordarlo. Per questo – aggiunge Franceschini – ho letto stupefatto e preoccupato le affermazioni del ministro Sangiuliano.

“Piuttosto – conclude l’ex ministro – sono orgoglioso che grazie al meccanismo automatico del tax Credit introdotto dalla nuova legge sul cinema, il film di Paola Cortellesi sia stato realizzato anche grazie a un contributo del ministero di oltre 3 milioni di euro”.

redazione
24 Novembre 2023

MiC

MiC

Creator digitali in cerca di definizione, il convegno al MiC

Oggetto dell'incontro sono stati il futuro e la definizione della creatività digitale. Sono intervenuti, tra gli altri, Gianmarco Mazzi, Salvatore Sica, Enzo Mazza, Francesco Rutelli e Matteo Fedeli

MiC

Borgonzoni incontra Rivkin, presidente MPA: “Forte sinergia con gli USA”

Il Sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni ha parlato a margine dell’incontro a Berlino con Charles Rivkin, presidente e amministratore delegato della Motion Picture Association

MiC

Sangiuliano: “Piena sintonia per investimenti del cinema USA in Italia”

Il ministro della Cultura ha incontrato Charles Rivkin, presidente della Motion Picture Association

MiC

Il sottosegretario Borgonzoni a Londra: incontro al BFI per sinergia con MiC e Cinecittà

Il viaggio nella capitale britannica, accompagnata dalla presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia, è stato un’occasione per rafforzare il legame tra i due Paesi, dalla definizione di accordi di coproduzione per il cinema e l’audiovisivo, fino alle celebrazioni della nascita di Guglielmo Marconi


Ultimi aggiornamenti