Borgonzoni: “Fase di sviluppo ricca di opportunità per l’animazione italiana”

In occasione dei 25 anni di Cartoon Italia, si è svolto il convegno "Insegnare l'animazione oggi: nuove risorse per una nuova industria", dove è intervenuta Lucia Borgonzoni, sottosegretario alla Cultura


In occasione dei 25 anni di Cartoon Italia, oggi, presso l’Anica a Roma, si è svolto il convegno “Insegnare l’animazione oggi: nuove risorse per una nuova industria”. I lavori sono stati aperti da un messaggio di Lucia Borgonzoni, sottosegretario alla Cultura. “Il settore dell’animazione sta vivendo una fase di sviluppo, – ha dichiarato Borgonzoni – una crescita capace di creare una tale domanda di professionisti qualificati da spingere Cartoon Italia a stringere nuove sinergie con Anica Academy, con il Politecnico di Torino e l’Università Cattolica. Per l’animazione è un periodo ricco di opportunità: l’entusiasmo e l’impegno di tutti noi e la vivacità creativa delle nuove leve fanno ben sperare per il futuro dell’animazione italiana, un futuro che siamo certi sarà di respiro internazionale”.

Il vice-presidente di Cartoon Italia Alfio Bastiancich, creatore e organizzatore del convegno, ha osservato che “alla luce del forte potenziamento del comparto dell’animazione italiana degli ultimi anni, questo settore sempre di più necessita di figure artistiche, tecniche e professionali con preparazioni specifiche”. L’evento, promosso da Cartoon Italia e Asifa Italia, è nato proprio per indagare su come sta rispondendo il mondo della formazione alla domanda crescente di professionisti. La crescita dell’industria dell’animazione italiana è stata favorita negli ultimi anni dagli incentivi statali stanziati a partire dalla riforma del Cinema e dell’Audiovisivo del 2017, e grazie anche all’appoggio di Anica, e in particolare del suo presidente Francesco Rutelli, che da sempre lavora al fianco di Cartoon Italia. “La celebrazione dei 25 anni della storia di Cartoon Italia – ha dichiarato il presidente – ci dà occasione di ricordare i successi e la crescita del settore finora, di ragionare insieme sulle sfide del presente per l’industria dell’animazione, e di parlare del futuro e dei nuovi professionisti. L’attuale configurazione di Cartoon Italia dimostra la sua capacità di raggiungere risultati importanti, anche grazie al supporto dei soggetti pubblici, a partire dal Ministero della Cultura e dalla Rai, senza perdere di vista gli obiettivi ancora da raggiungere, anche in termini di aumento delle risorse investite”.

09 Novembre 2023

Animazione

Animazione

I film di Isao Takahata tornano in sala con Lucky Red

Annunciata la nuova edizione della rassegna "Un mondo di sogni animati", dedicata al cinema dello Studio Ghibli

Animazione

‘The King of Kings’, Oscar Isaac darà la voce al nuovo Gesù

A dirigere il nuovo film d'animazione per tutta la famiglia sarà il pioniere degli effetti visivi in corea Seong-ho Jang. Nel cast di doppiatori anche Kenneth Branagh, Uma Thurman e Roman Griffin Davis e Forest Whitaker

Animazione

‘Batman: Caped Crusader’, in arrivo su Prime la nuova serie animata

Prime Video ha svelato le prime immagini della serie in uscita l'1 agosto che rivelano una panoramica del mondo di Gotham City e di alcuni personaggi iconici

Animazione

Animaphix Festival, a Palermo arriva lo Švankmajer Day

L'Animaphix Nuovi Linguaggi Contemporanei Film Festival organizza una giornata dedicata al maestro del surrealismo cinematografico noir, in occasione dei 90 anni dalla nascita


Ultimi aggiornamenti