Bif&st, l’annuncio delle giurie e l’agenda dei premi a Garrone

La 15ma edizione, dal 16 al 23 marzo a Bari, annuncia la Giuria dei Critici, presieduta da Maurizio Porro, e la presidente della Giuria del Pubblico - sezione ItaliaFilmFest/Nuovo Cinema Italiano: Donatella Palermo


Felice Laudadio – direttore artistico del Bif&st, accogliendo con grande soddisfazione l’annuncio dell’ingresso in cinquina per la corsa all’Oscar – categoria Miglior Film Internazionale di Io Capitano di Matteo Garrone, conferma che lo stesso regista presenterà il film nella mattinata del 16 marzo, al Teatro Petruzzelli di Bari, dove nella serata inaugurale riceverà il Premio Mario Monicelli per la Miglior Regia e il Federico Fellini Award for Cinematic Excellence, come annunciato la scorsa settimana.

La notizia riguarda invece le giurie, che sono state rese note: per la sezione Panorama Internazionale, in programma ogni pomeriggio al Petruzzelli,  la Giuria composta dai Critici Cinematografici, annovera Maurizio Porro (presidente), Fabio Ferzetti e Federico Pontiggia, la produttrice Elisabetta Olmi e l’attrice Iris Peynado.

Mentre la produttrice Donatello Palermo sarà la presidente della Giuria del Pubblico – sezione ItaliaFilmFest/Nuovo Cinema Italiano, programmata al Teatro Piccinni, composta da 24 spettatori che verranno a breve selezionati.

redazione
24 Gennaio 2024

Bif&st 2024

Bif&st 2024

Bif&st, Laudadio esce di scena per dedicarsi al centenario di Camilleri

Dopo 15 edizioni Felice Laudadio lascia la direzione del Festival da lui ideato e fondato nel 2009

Bif&st 2024

I rapporti intergenerazionali, l’età, la convivenza in ‘La tartaruga’

Fabrizio Nardocci illustra la sua opera seconda, nella quale nella forma della commedia amara inserisce diverse tematiche: i rapporti intergenerazionali, l'età, le dinamiche della convivenza

Bif&st 2024

‘Animali randagi’. La libertà di scelta

Maria Tilli descrive la sua opera prima, "Animali randagi" lo sono in maniera diversa i personaggi del suo film, al centro la libertà di scelta

Bif&st 2024

Bif&st, doppietta di premi per ‘Il mio posto è qui’ di Cristiano Bortone

Il podio della sezione Italiafilmfest/Nuovo Cinema Italiano, con una Menzione Speciale per la Fotografia di Zamora - opera prima di Neri Marcorè - curata dal dop Duccio Cimatti


Ultimi aggiornamenti