‘Un anno difficile’. I registi di ‘Quasi Amici’ omaggiano la commedia all’italiana

Intervista al regista Olivier Nakache


Da consolidato duo, i francesi Olivier Nakache e Éric Toledano, storici registi di Quasi Amici, tornano a mettere in scena una coppia di uomini, nel loro nuovo film, Un Anno difficile, film di apertura del 41° Torino Film Festival e nelle sale italiane dal 30 novembre. Ad unirsi ai due simpatici scrocconi sempre al verde, protagonisti del film, interpretati da Jonathan Cohen e Pio Marmaï, l’impegnata ecologista Cactus!, una inedita Noémie Merlant, che li coinvolge, loro malgrado, nelle attività del suo gruppo di eco-attivisti.
A Torino per presentare il film, Olivier Nakache confessa di aver preso, con il collega Toledano, come modello per il suo film proprio la commedia all’italiana e il cinema italiano degli anni ’70 a partire dai maestri, Dino Risi, Ettore Scola e Mario Monicelli, capaci di scattare un’istantanea dell’epoca, con tutte le sue contraddizioni, con leggerezza ed umorismo.

25 Novembre 2023

Ultimi video