Succession, Brian Cox non ha visto il finale: “non mi aggrappo alle cose”

Logan Roy ha lasciato andare Succession. Il suo interprete Brian Cox ha infatti deciso di non guardare l'acclamato finale, tra gli appuntamenti tv più discussi degli ultimi giorni


Per quattro stagioni è stato il patriarca Logan Roy nell’acclamata serie tv HBO Succession, giunta al termine settimana scorsa tra grandi addii e commiati. Nonostante l’abbia definita la sua “miglior esperienza lavorativa”, Brian Cox ha però rivelato alla BBC di non aver avuto interesse nel vedere il finale. 

Oltre ad alcune ragioni legate al proprio personaggio, che essendo spoiler non riporteremo, l’attore ha rivelato di non amare riguardarsi. “Sapevo come sarebbe finita”, aggiunge, “In un modo o nell’altro, a causa di quello che è successo a Logan, non sono stato incline a guardare il resto. Non mi aggrappo alle cose: quando ho finito vado avanti”.

In una Instagram Story, Cox aveva salutato lo show ringraziando la produzione e l’impegno messo in campo da ogni componente della troupe: “Siamo giunti alla fine. Ed è stata, nella mia carriera, sicuramente la più bella esperienza lavorativa di sempre. L’armonia tra il cast e la troupe è stata davvero incredibile. Si avviava a diventare una grande serie, ma l’amore e l’impegno della troupe, del cast e degli sceneggiatori l’hanno resa memorabile. Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione e alla creazione di questo show dal profondo del mio cuore”.

05 Giugno 2023

Serie

Serie

‘Bridgerton 3’. Penelope e Colin tra libri, viaggi e madri ingrombranti

Da Shondaland e dalla nuova showrunner Jess Brownell, la terza stagione della serie romance in costume che ha trovato consenso un po' ovunque

Serie

‘Hollywood Con Queen’, dal reportage giornalistico, la docu-serie sulla vera truffa

L’Indonesia, l’entertainment statunitense, il catfishing, una figura dall’enigmatica identità, un giornalista e un’investigatrice: dall’inchiesta di “The Hollywood Reporter”, il racconto audiovisivo diretto da Chris Smith, su Apple TV+ dall’8 maggio

Serie

‘Those about to die’, trailer e data d’uscita della serie con Anthony Hopkins

I 10 episodi diretti da Roland Emmerich e girati negli studi di Cinecittà saranno disponibili dal 19 luglio su Prime Video

Serie

‘Mercoledì’, Christopher Lloyd nel cast della seconda stagione

Le riprese sono appena iniziate in Irlanda. Tra gli attori annunciati c'è anche Steve Buscemi, che avrà un ruolo ricorrente


Ultimi aggiornamenti