SAG e PGA Awards, domina ‘Everything Everywhere All at Once’

Il film dei Daniels si aggiudica il premio per il miglior film e tre premi attoriali su quattro, unico intruso è Brendan Fraser, vincitore del miglior attore protagonista per The Whale


Si è svolta la serata di premiazione dei SAG Awards 2023, i premi del sindacato degli attori, e dei PGA Awards 2023, premi del sindacato dei produttori. In entrambi i casi si è imposto Everything Everywhere All at Once, che ha conquistato quasi tutti i premi attoriali e quello di miglior film, confermandosi ancora una volta come uno dei favoriti per la ormai prossima corsa gli Oscar (partecipa in tal senso al nostro fantasy game, il FantaOscar di CinecittàNews).

I SAG Awards sono andati ai tre attori di EEAAO (che ha vinto anche come miglior ensemble): Michelle Yeoh ha vinto come miglior attrice protagonista, Jonathan Ke Quan e Jamie Lee Curtis come non protagonisti. Unica eccezione è stato Brendan Fraser che ha vinto come miglior attore protagonista per The Whale per poi lasciarsi andare a un commovente discorso di ringraziamento.

 

Sul versante televisivo, ha dominato The White Lotus che si è aggiudicato il premio per la miglior ensemble e quello per la miglior attrice in una serie drammatica (Jennifer Coolidge). La miglior ensemble in una commedia è andato invece a Abbott Elementary. Jason Bateman ha vinto il premio come miglior attore in una serie drammatica per Ozark, Jessica Chastain è stata premiata per il suo ruolo nella serie limitata George & Tammy, mentre Sam Elliott per 1883. Sally Field, infine, ha ricevuto il premio alla carriera 2023.

Ai PGA Awards hanno premiato Everything Everywhere All at Once il miglior film dell’anno, Pinocchio di Guillermo del Toro come miglior film d’animazione, Navalny come miglior documentario. The White Lotus ha vinto come miglior serie drammatica, The Bear come miglior serie commedia, The Dropout come miglior serie antologica e Only Murders in the Building come miglior serie dal formato breve.

C.DA
27 Febbraio 2023

Premi

Premi

European Film Awards per la prima volta in Svizzera

I riconoscimenti che premiano i migliori film europei verranno consegnati sabato 7 dicembre 2024 a Lucerna

Premi

Premi Goya, trionfo ‘La società della neve’: 12 premi per il film di Bayona

Sceneggiatura non originale e miglior film animato a Il mio amico robot di Pablo Berger, candidato agli Oscar per il lungometraggio d'animazione

Premi

‘Oppenheimer’ vince i DGA Awards e si avvicina agli Oscar

Il premio della Directors Guild of America è solito anticipare il responso dell'Academy Awards. A Celine Song la miglior opera prima per Past lives

Premi

Il Goya Internazionale 2024 a Sigourney Weaver

Il riconoscimento dell'Accademia delle arti e delle scienze cinematografiche spagnola all’attrice americana, per la “carriera impressionante”: la sua ribalta con Alien di Ridley Scott


Ultimi aggiornamenti