Ray Stevenson, l’attore è morto dopo un malore sul set a Ischia

Ray Stevenson, attore britannico popolare per i suoi ruoli nella serie Roma e nei film della Marvel, è morto all'ospedale Rizzoli di Ischia, dove si trovava per le riprese del film Cassino a Ischia


Ray Stevenson, attore britannico popolare per i suoi ruoli nella serie Roma e nei film della Marvel, è morto all’ospedale Rizzoli di Ischia, dove si trovava per le riprese del film Cassino a Ischia, diretto da Frank Ciota. Stevenson aveva 58 anni, ed era legato sentimentalmente all’antropologa italiana Elisabetta Caraccia, con cui ha avuto tre figli.

Molti lo ricorderanno per i ruoli nella trilogia di Thor del MCU, in cui interpretava il ruolo di Volstagg. Ma in passato è stato anche Tito Pullo nella serie Roma e Frank Castle, protagonista del cinecomic Punisher – Zona di guerra. Ha recitato anche in I tre moschettieri, Diverget e il suo seguito Insurgent, e recentemente è apparso anche nella pellicola indiana candidata agli Oscar RRR, in cui interpretava il crudele antagonista.

22 Maggio 2023

farewell

farewell

Borgonzoni: “Addio a Donald Sutherland, interprete indimenticabile”

"I lavori al fianco di registi italiani come Federico Fellini o Bernardo Bertolucci saranno per sempre impressi nella nostra memoria" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura

farewell

Addio a Donald Sutherland, da ‘Casanova’ di Fellini a ‘Novecento’ di Bertolucci

Il leggendario attore Oscar onorario che ha recitato in decine e decine di film, da Quella sporca dozzina a Mash, fino alla saga Hunger Games, è morto a Miami all’età di 88 anni

farewell

Chiara Sbarigia: “Anouk Aimée, memorabile il suo rapporto con l’Italia”

La presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia sulla scomparsa dell'attrice Anouk Aimée. "Memorabile il suo rapporto con il nostro Paese e con Cinecittà, dove ha avuto più volte la possibilità di recitare e ha lasciato un'impronta indimenticabile"

farewell

Borgonzoni: “Anouk Aimée un faro di ispirazione per le generazioni future”

"Un esempio di come sia possibile coniugare grazia e profondità nell'arte dell'interpretazione cinematografica" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura


Ultimi aggiornamenti