Purgatori, il cordoglio dell’Anac, dell’Accademia dei David, del SNCCI

I messaggi di cordoglio di Anac, Accademia del Cinema Italiano e SNCCI per la scomparsa di Andrea Purgatori


L’Anac – Associazione Nazionale Autori Cinematografici ha inviato un messaggio di cordoglio: “Inaspettatamente, ci ha lasciato Andrea Purgatori. Amico, collega, penna affilata di giornalista e sceneggiatore, compagno di tante battaglie a tutela degli interessi degli autori alla Siae, per l’affermazione del cinema di qualità come presidente delle Giornate degli Autori e per l’affermazione dei diritti civili, di libertà e per la legalità. Il vuoto che lascia è incolmabile nel cinema, nella cultura e nella società italiana. Siamo vicini ai figli Edoardo, Ludovico, Victoria, alla sua famiglia e a tutti quelli che lo hanno amato. Addio a un vero amico”.

“L’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, colpita nel profondo, si unisce al dolore della famiglia e di tutto il mondo della cultura per la scomparsa di Andrea Purgatori. Grande giornalista, scrittore, protagonista di Tv e cinema: un vero maestro, amico appassionato e sostenitore, nei suoi diversi ruoli e come membro del Collegio del Soci, del Premio David e soprattutto del cinema italiano, dei suoi interpreti e autori”, scrive in una nota l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello.  

Messaggio di cordoglio anche da parte del SNCCI Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani e della Settimana Internazionale della Critica. 

19 Luglio 2023

farewell

farewell

Borgonzoni: “Addio a Donald Sutherland, interprete indimenticabile”

"I lavori al fianco di registi italiani come Federico Fellini o Bernardo Bertolucci saranno per sempre impressi nella nostra memoria" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura

farewell

Addio a Donald Sutherland, da ‘Casanova’ di Fellini a ‘Novecento’ di Bertolucci

Il leggendario attore Oscar onorario che ha recitato in decine e decine di film, da Quella sporca dozzina a Mash, fino alla saga Hunger Games, è morto a Miami all’età di 88 anni

farewell

Chiara Sbarigia: “Anouk Aimée, memorabile il suo rapporto con l’Italia”

La presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia sulla scomparsa dell'attrice Anouk Aimée. "Memorabile il suo rapporto con il nostro Paese e con Cinecittà, dove ha avuto più volte la possibilità di recitare e ha lasciato un'impronta indimenticabile"

farewell

Borgonzoni: “Anouk Aimée un faro di ispirazione per le generazioni future”

"Un esempio di come sia possibile coniugare grazia e profondità nell'arte dell'interpretazione cinematografica" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura


Ultimi aggiornamenti