‘Profondo Argento’, la prima clip del docufilm sul maestro dell’horror

Il documentario di Giancarlo Rolandi e Steve Della Casa prodotto da Baires Produzioni e Luce Cinecittà, in anteprima mondiale sabato 21 ottobre alla Festa del Cinema.


“Io faccio quel che faccio perché voglio essere amato”.

Chi avrebbe mai detto che parole simili potessero essere pronunciate dal regista italiano che più di tutti incarna l’immagine del brivido e del terrore per antonomasia? Ebbene si, è solo una delle tante rivelazioni contenute nel film documentario Profondo Argento di Giancarlo Rolandi e Steve Della Casa, che sabato 21 ottobre alle 21:30 verrà proiettato in anteprima mondiale alla Festa del Cinema di Roma 2023.

Parole tenere, dirette e senza fronzoli, che svelano la parte meno nota e più intima del maestro internazionale dell’horror, senza dubbio divenuto, come suo desiderio, uno dei registi italiani più amati del mondo. 65 minuti di immagini scandite alla perfezione dalla musica che è un tuffo negli anni ’70, tra il repertorio che ritrae un Dario Argento giovanissimo sui tanti set, le imperdibili interviste e le scene più terrificanti dei suoi film, rimaste impresse per sempre nella memoria e negli incubi di tutti i fan.

 

Profondo Argento, diretto da Giancarlo Rolandi e Steve Della Casa, è una produzione Baires Produzioni e Luce Cinecittà, con Dario Argento, Asia Argento, Daniele Luxardo, Donato Carrisi, Jean-François Rauger, Guido Lombardo, Luciano Tovoli e Franco Bixio.

20 Ottobre 2023

Roma 2023

Roma 2023

‘Anatomia di una caduta’, in una cornice noir la dinamica di una coppia

Il film Palma d'Oro a Cannes 2023 vince il Golden Globe 2024 come Miglior film straniero

Roma 2023

‘Suburraeterna’, parola al cast

Intervista a Carlotta Antonelli, Marlon Joubert e Aliosha Massine.

Roma 2023

‘Nuovo Olimpo’. Il cinema è ancora il luogo delle passioni?

Aurora Giovinazzo, Luisa Ranieri, Greta Scarano ed Alvise Rigo sono tra gli interpreti principali di Nuovo Olimpo diretto da Ferzan Ozpetek.

Roma 2023

Dal red carpet di Suburraeterna

Ed è così che termina le 18esima Festa del Cinema di Roma, con il red carpet della nuova serie Netflix che riguarda proprio la città di Roma, 'Suburræterna'.


Ultimi aggiornamenti