‘Prendi il volo’, il nuovo film Illumination in anteprima a Sorrento

Il film d'animazione sarà presentato il 30 novembre per poi arrivare nelle sale in anteprima il 2 e 3 Dicembre e dal 7 Dicembre 2023, distribuito da Universal Pictures, che ha rilasciato un nuovo trailer


La 46° edizione delle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento (28 novembre – 1 dicembre) si arricchisce di un appuntamento imperdibile con Illumination, i creatori dei blockbuster Minions, Cattivissimo Me, Sing e Pets – Vita da animali: giovedì 30 novembre nella Sala Sirene dell’Hilton Sorrento Palace, dopo la cerimonia di premiazione dei Biglietti d’oro ANEC, si terrà la Proiezione Speciale di Prendi il Volo, il nuovo attesissimo film d’animazione diretto da Benjamin Renner e distribuito da Universal Pictures International Italy, che ha rilasciato un nuovo trailer ufficiale. Prendi il volo è una commedia ricca d’azione pronta a emozionare intere famiglie, in anteprima il 2 e 3 Dicembre e dal 7 Dicembre 2023 nelle sale.

La famiglia Mallard è intrappolata nella sua routine. Mentre papà Mack è felice di mantenere la sua famiglia al sicuro navigando all’infinito nel loro stagno del New England, mamma Pam è intenzionata a dare una scossa alla loro vita e mostrare ai loro figli – il figlio adolescente Dax e la papera Gwen – il mondo intero. Dopo che una famiglia di anatre migratorie si posa sul loro stagno raccontando entusiasmanti storie di luoghi lontani, Pam convince Mack a intraprendere un viaggio di famiglia, passando per New York City, fino alla Jamaica tropicale. Man mano che i Mallard si dirigono verso sud per l’inverno, i loro piani ben architettati vanno rapidamente in rovina. L’esperienza li stimolerà a espandere i loro orizzonti, ad aprirsi a nuovi amici, a realizzare più di quanto avessero mai immaginato, ma soprattutto insegnerà loro più cose sull’altro – e su se stessi – di quanto avessero mai pensato.

Dalla sceneggiatura di Mike White, il creatore vincitore di un Emmy per The White Lotus e lo sceneggiatore di School of Rock, il film avrà come voci italiane Francesco Scianna, nel ruolo dell’ansioso papà Mallard Mack, e Serena Rossi, nel ruolo di Pam, la coraggiosa matriarca dei Mallard.

Diretto da Benjamin Renner, il regista candidato all’Oscar di Ernest e Celestine – L’avventura delle 7 Note e La Volpe Cattiva e altri Racconti, il film vanta personaggi indimenticabili e una colonna sonora straordinaria. Prendi Il Volo è uno spettacolo visivo senza precedenti nell’acclamata storia di Illumination; caratterizzato da una tecnica espressiva elevata, un umorismo sovversivo e un animo autentico.

La 46° Edizione delle Giornate Professionali di Cinema, nella nuova veste “Enforcement”, è il principale appuntamento professionale dell’industria cinematografica organizzato dall’ANEC in collaborazione con l’ANICA, con il sostegno della Direzione generale cinema e audiovisivo, del Comune di Sorrento e SIAE, main media partner CinecittàNews, partner tecnologico dell’evento Cinemeccanica.

14 Novembre 2023

Giornate professionali 2023

Giornate professionali 2023

A Giuseppe Fiorello il Biglietto d’Oro Cinecittà

SORRENTO – Stranizza d’amuri di Giuseppe Fiorello vince il Biglietto d’Oro Cinecittà, consegnato nella serata conclusiva delle Giornate Professionali del Cinema di Sorrento dal Direttore Comunicazione di Cinecittà Marcello Giannotti con la seguente...

Giornate professionali 2023

Giornate Professionali di Cinema 2023: che edizione è stata?

Entusiasmo e ottimismo per quattro giorni di presentazioni, panel e momenti di incontro

Giornate professionali 2023

Il 2024 di Walt Disney tra ritorni animati e grandi autori

Presentata a Sorrento la line-up dei primi mesi 2024 di The Walt Disney Company. Tra i titoli più attesi il Leone d'Oro 'Povere Creature!', il sequel di 'Inside Out' e la nuova commedia di Taika Waititi

Giornate professionali 2023

I 100 anni di Disney, dal classico ‘Wish’ al dirompente ‘Povere creature!’

Giulio Carcano, director, theatrical distribution, sales di Disney parla delle celebrazioni del centenario in vista di un 2024 ricco di titoli, compreso il Leone d'oro


Ultimi aggiornamenti