Il 2024 di Walt Disney tra ritorni animati e grandi autori

Presentata a Sorrento la line-up dei primi mesi 2024 di The Walt Disney Company. Tra i titoli più attesi il Leone d'Oro 'Povere Creature!', il sequel di 'Inside Out' e la nuova commedia di Taika Waititi


SORRENTO – Le Giornate Professionali di Cinema 2023 si chiudono sotto il segno della magia Disney. “Il nostro DNA è cinema”, ha dichiarato dal palco della Sala Sirene dell’Hilton Hotel di Sorrento Daniel Frigo, Head of Studio Distribution Italy di The Walt Disney Company. L’azienda di Mickey Mouse sta celebrando in questi mesi cento anni di storia, traguardo che omaggerà con il nuovo Classico Wish in uscita nelle sale il 21 dicembre. La line-up 2024 presentata agli esercenti comprende le tante anime che la compagnia ha oggi sotto il proprio controllo, dall’animazione Pixar al parterre di grandi autori sotto l’egida Searchlight Pictures.

Dopo Wish, che accompagnerà le famiglie lungo le feste natalizie onorando la tradizione animata della compagnia, l’11 gennaio sarà il turno della nuova commedia del regista neozelandese Taika Waititi. Chi segna vince racconterà la storia vera della nazionale di calcio delle Samoa Americane, sconfitta nel 2001 in una memorabile partita che li ha visti subire ben 31 gol. Un feel good movie intessuto di sentimenti di rivalsa, con un imperdibile Michael Fassbender nel ruolo dell’allenatore statunitense chiamato a salvare i destini della sgangherata squadra.

Il 25 gennaio, sempre con Searchlight Pictures, Povere Creature! – premiato alla Mostra del Cinema di Venezia con il Leone d’Oro – riporterà Emma Stone sul grande schermo per la regia del pluripremiato autore greco Yorgos Lanthimos, per il quale ha già interpretato il film premio Oscar La Favorita. L’attrice figura anche nel ruolo di produttrice, un ruolo –  racconta in una breve clip mostrata agli esercenti – che le ha concesso l’opportunità di partecipare alla costruzione creativa di quest’incredibile e grottesca avventura fantasy per adulti. Nel cast anche Willem DafoeMark Ruffalo e Ramy Youssef. Chiude la line-up curata da Searchlight Pictures per il primo semestre del 2024 il nuovo film di Andrew Haigh, che dirige Andrew Scott e Paul Mescal in una storia d’amore tratta dal romanzo di Taichi Yamada Estranei.

Con 20th Century Studios, Walt Disney Company riporta in sala il media franchise di successo Il pianeta delle scimmie. Dopo la trilogia conclusa nel 2017 dal regista Matt Reeves, sarà il turno di Wes Ball narrare le gesta della specie di scimmie che ha preso il sopravvento sul mondo e l’umanità tutta. Il regno del pianeta delle scimmiein uscita il 24 maggio nelle sale italiane, riavvia la saga portando il racconto molte generazioni dopo il regno di Cesare, primo leader ribelle delle scimmie. Ad accogliere lo spettatore una terra desolata, in cui i pochi umani rimasti vivono nell’ombra.

Ancora senza una data definitiva, ma supportato da un hype con pochi rivali nell’anno a venire, il sequel di Inside Out riporterà i fan di casa Pixar nella mente di Riley, protagonista del primo film divenuta nel frattempo una giovane adolescente. Nella “torre di controllo” delle sue emozioni fa capolino un nuovo arrivato: Mr. Ansia. “Il primo trailer e il personaggio sono già andati virali – raccontano i referenti italiani di The Walt Disney Company dal palco di Sorrento – forse perché in Ansia ci ritroviamo tutti!”.

01 Dicembre 2023

Giornate professionali 2023

Giornate professionali 2023

A Giuseppe Fiorello il Biglietto d’Oro Cinecittà

SORRENTO – Stranizza d’amuri di Giuseppe Fiorello vince il Biglietto d’Oro Cinecittà, consegnato nella serata conclusiva delle Giornate Professionali del Cinema di Sorrento dal Direttore Comunicazione di Cinecittà Marcello Giannotti con la seguente...

Giornate professionali 2023

Giornate Professionali di Cinema 2023: che edizione è stata?

Entusiasmo e ottimismo per quattro giorni di presentazioni, panel e momenti di incontro

Giornate professionali 2023

I 100 anni di Disney, dal classico ‘Wish’ al dirompente ‘Povere creature!’

Giulio Carcano, director, theatrical distribution, sales di Disney parla delle celebrazioni del centenario in vista di un 2024 ricco di titoli, compreso il Leone d'oro

Giornate professionali 2023

Eagle Pictures porta al cinema il debutto italiano di Whoopi Goldberg

Roberto Proia, Direttore area Cinema e Produzioni Eagle Pictures, parla delle proposte della casa di distribuzione, tra cui Leopardi&Co di Federica Biondi con protagonista l'attrice di Hollywood e la nuova commedia di Fabio De Luigi 50 km all'ora


Ultimi aggiornamenti