Pellicola d’oro 2024, Simona Balducci tra i premiati

La responsabile costruzioni scenografiche Cinecittà ha ricevuto il premio per 'Domina 2'. Tra i vincitori anche Paola Cortellesi, Valerio Mastandrea, Michele Riondino e Miriam Leone


Elena Sofia Ricci, Michele Placido e Sergio Martino hanno ricevuto il riconoscimento speciale alla XVI edizione della Pellicola d’Oro, il premio assegnato alle maestranze e all’artigianato del mondo cineaudiovisivo italiano, alla cerimonia che si è svolta il 15 giugno a Roma, a via Veneto, condotta da Sabina Stilo. Il premio è promosso e organizzato dall’associazione culturale SAS Cinema presieduta dallo scenografo e regista Enzo De Camillis. Tra i premiati, Giorgia Passarelli, direttrice di produzione del film C’è ancora domani di Paola Cortellesi, che a sua volta ha ricevuto il premio come Miglior Attrice Cinema, mentre il premio come Miglior Attore Cinema è stato conferito a Valerio Mastandrea. I premi Miglior Attore e Attrice Fiction sono andati Michele Riondino e Miriam Leone, per la serie I Leoni di Sicilia. Simona Balducci, Responsabile costruzioni scenografiche Cinecittà, è stata premiata per il suo lavoro nella seconda stagione della serie tv Domina.

Tra gli ospiti presenti gli attori: Francesco Gheghi, Mita Medici, Maria Pia Calzone, Emilio Franchini, il regista Pierfrancesco Pingitore, la costumista Graziella Pera, i produttori Matteo Levi, Sergio Giussani e Gianluca Leurini, la speaker radiofonica Myriam Fecchi e il regista Ivano De Matteo che ha ricevuto il premio giovani (giuria composta dagli studenti dell’Istituto Cine TV Rossellini di Roma) per il Miglior film Mia.

 

I vincitori di cinquina.

Direttore Di Produzione: Giorgia Passarelli – C’è Ancora Domani; Operatore Di Macchina: Fabrizio Vicari – L’ultima Volta Che Siamo Stati Bambini; Capo Elettricista: Fabio Capozzi – C’è Ancora Domani; Capo Macchinista: Fabrizio Diamanti – Adagio; Attrezzista Di Scena: Claudio Stefani – Il Sol Dell’avvenire; Sarta Di Scena: Laura Antonelli – Mixed By Erry; Tecnico Di Effetti Speciali: Pasquale Catalano – Con La Grazia Di Un Dio; Sartoria Cineteatrale: Annamode – Il Sol Dell’avvenire; Capo Costruttore: Corraro Corradi – L’ultima Volta Che Siamo Stati Bambini; Storyboard Artist: Marco Letizia – Come Pecore In Mezzo Ai Lupi; Capo Pittore Di Scena: Giancarlo Di Fusco – Mixed By Erry; Maestro D’armi: Franco Maria Salomon – Il Sol Dell’avvenire; Creatore Di Effetti Sonori: arta Billingsley – il sol dell’avvenire.

I vincitori di terna.

Direttore di produzione: Barbara Busso – I Bastardi Di Pizzofalcone 4; Operatore Di Macchina: Emiliano Leurini – Domina 2; Capo Elettricista: Stefano Proietti – I Leoni Di Sicilia; Capo Macchinista: Flaviano Ricci – Call My Agent; Attrezzista Di Scena: Cristiano Gobbi – I Leoni Di Sicilia; Sarta Di Scena: Maria Pia Rossi – Domina 2; Tecnico Di Effetti Speciali: Franco Ragusa – Domina 2; Sartoria Cineteatrale: Tirelli – Domina 2; Capo Costruttore: Simona Balducci – Domina 2; Storyboard Artist: Marco Valerio Gallo – I Leoni Di Sicilia; Capo Pittore Di Scena: Domenico Reordino – Domina 2; Maestro D’armi: Emiliano Novelli – Call My Agent; Creatore Di Effetti Sonori: Studio 16 Group – Everybody Loves Diamonds.

(C.DA)

autore
16 Giugno 2024

Premi

Premi

A Rose Aste il Premio Isolacinema per ‘Anna’ di Marco Amenta

Un’incredibile capacità interpretativa in un ruolo non facile”, tra le motivazioni del riconoscimento che il Festival del Cinema di Tavolara dedica ai giovani artisti

Premi

Arthouse Awards, al via al Cinema Farnese di Roma la seconda edizione

Lunedì 22 luglio Brando De Sica riceverà il Premio al Miglior Film Drammatico per Mimì - Il principe delle tenebre, distribuito da Luce Cinecittà

Premi

Premio Amidei, la Miglior Sceneggiatura è ‘Anatomia di una caduta’

La giuria premia “una scrittura lucida e sorprendente, che va sicura per la sua strada, dove forse non c'era mai andato nessuno”

'Io capitano' a New York
Premi

“La Chioma di Berenice”, i vincitori del Premio Cinearti 2024

Tra i premiati della 25ma edizione Matteo Garrone, Antonio Albanese, Alba Rohrwacher, Daniele Vicari, Franco Nero e il direttore della fotografia Nino Celeste


Ultimi aggiornamenti