‘Nuovo Olimpo’ di Ozpetek alla Festa del Cinema di Roma 2023

L'annuncio è stato fatto dalla Direttrice Artistica Paola Malanga, insieme a Gian Luca Farinelli, il Presidente della Fondazione Cinema per Roma, e Francesca Via, la Direttrice Generale


Il film Nuovo Olimpo di Ferzan Ozpetek avrà la sua prima proiezione durante la diciottesima edizione della Festa del Cinema di Roma 2023.

L’annuncio è stato dato dalla Direttrice Artistica Paola Malanga, insieme a Gian Luca Farinelli, il Presidente della Fondazione Cinema per Roma, e Francesca Via, la Direttrice Generale.

Il rinomato regista, autore di pellicole come Le fate ignoranti, La finestra di fronte, Saturno contro, Mine vaganti, Magnifica presenza e La dea fortuna, ha scelto Roma come sfondo per il suo nuovo film, che narra una storia d’amore che si sviluppa attraverso tre decenni a partire dalla fine degli anni ’70.

Al centro della trama ci sono due giovani di vent’anni, interpretati da Damiano Gavino e Andrea Di Luigi, che si incontrano casualmente e si innamorano profondamente. La loro storia è destinata a perdere e a ritrovarsi nel corso dei successivi trent’anni.

Ozpetek ha dichiarato:

“Il punto di partenza del film è una storia vera che mi è successa negli anni ‘70 e che da tanto tempo volevo usare come spunto per farne un film.  Iniziando a lavorarci però questa volta mi sono subito accorto che piano piano la storia si allargava comunque, si staccava dal suo nodo iniziale così personale e dilagava verso altre dinamiche e altri temi che non riguardavano più soltanto me. Perché non raccontava solo un amore a due attraverso il tempo ma pure l’amore per il Cinema, come memoria del desiderio e della passione. I confini autobiografici si sono così scoloriti e la storia non è più stata soltanto mia, ma credo anche di tanti altri”.

Nel cast di Nuovo Olimpo, scritto da Ozpetek insieme a Gianni Romoli, figurano anche Luisa Ranieri, Aurora Giovinazzo, Greta Scarano, Alvise Rigo, Giancarlo Commare e Jasmine Trinca. La colonna sonora del film include il brano “Povero Amore”, interpretato da Mina e tratto dal suo nuovo album “Ti amo come un pazzo”.

Questo segna la rinascita della collaborazione tra il regista e la cantante, dopo le recenti partecipazioni in La dea fortuna e Le fate ignoranti – La serie.

Nuovo Olimpo, prodotto da Tilde Corsi e Gianni Romoli, è una produzione R&C Produzioni in associazione con Faros Film e sarà disponibile esclusivamente su Netflix.

18 Settembre 2023

Roma 2023

Roma 2023

‘Anatomia di una caduta’, in una cornice noir la dinamica di una coppia

Il film Palma d'Oro a Cannes 2023 vince il Golden Globe 2024 come Miglior film straniero

Roma 2023

‘Suburraeterna’, parola al cast

Intervista a Carlotta Antonelli, Marlon Joubert e Aliosha Massine.

Roma 2023

‘Nuovo Olimpo’. Il cinema è ancora il luogo delle passioni?

Aurora Giovinazzo, Luisa Ranieri, Greta Scarano ed Alvise Rigo sono tra gli interpreti principali di Nuovo Olimpo diretto da Ferzan Ozpetek.

Roma 2023

Dal red carpet di Suburraeterna

Ed è così che termina le 18esima Festa del Cinema di Roma, con il red carpet della nuova serie Netflix che riguarda proprio la città di Roma, 'Suburræterna'.


Ultimi aggiornamenti