Morto Helmut Berger, l'”angelo dannato” di Luchino Visconti

L'attore aveva 78 anni. Prediletto da Luchino Visconti, nominato ai Golden Globe al miglior attore per La Caduta degli Dei, protagonista di grandi classici, tra cui Il giardino dei Finzi Contin


“Diavolo dal viso d’angelo”, per molti “L’uomo più bello del mondo”, Helmut Berger è morto oggi all’età di 78 anni. Si trovava a Salisburgo, dove viveva. Nato a Bad Ischl, in Austria, il 29 maggio del 1944, si trasferì in Italia a 18 anni e divenne attore prediletto da Luchino Visconti, con cui collaborò fianco a fianco fino alla morte del regista.

Per La caduta degli dei del 1969 ottenne la nomination al Golden Globe come miglior attore giovane, fu anche Alberto ne Il giardino dei Finzi Contini di Vittorio De Sica.

 

A.C.
18 Maggio 2023

farewell

farewell

È morto Adriano Aprà, critico cinematografico, attore e regista

Ex direttore dei festival di Salsomaggiore e Pesaro, nonché della Cineteca Nazionale, Aprà aveva 83 anni

farewell

È morto Richard Horowitz, compositore de ‘Il tè nel deserto’

Per la colonna sonora del film di Bertolucci, realizzata insieme a Ryuichi Sakamoto, il musicista vinse un Golden Globe

farewell

Addio alla regista Eleanor Coppola, moglie di Francis

La regista e sceneggiatrice aveva 87 anni. La figlia Sofia Coppola le ha dedicato il suo ultimo film, Priscilla

farewell

È morto O.J. Simpson, il divo più controverso di sempre

La star della NFL ed attore 76enne, protagonista di uno dei più celebri processi della storia statunitense, combatteva da anni una battaglia contro il cancro


Ultimi aggiornamenti