Morto Alessandro D’Alatri, regista di ‘Senza pelle’ e ‘Il Commissario Ricciardi’

Alessandro D'Alatri​ aveva 68 anni. Il regista romano ha diretto nove film per il cinema e firmato numerose fiction Rai di successo, tra cui Il commissario Ricciardi e Un Professore


Il regista romano Alessandro D’Alatri è morto oggi a 68 anni per malattia. D’Alatri ha diretto numerosi film per il cinema, tra cui Senza pelle con Kim Rossi Stuart, e tanti successi televisivi come Il commissario Ricciardi Un Professore.

Nel 1991 il debutto sul grande schermo con Americano Rosso, David di Donatello e Ciak d’Oro come miglior esordio. Nove i film per il cinema, ultimo The Startup del 2017. Negli ultimi anni aveva firmato molte fiction tv per Rai, titoli di grande successo come I bastardi di Pizzofalcone, Il Commissario Ricciardi e Un Professore.

“È partito per un altro viaggio il mio amico regista, sceneggiatore, ma soprattutto essere umano dolce, generoso, pieno di talento, uomo di cultura. Grazie per l’opportunità di averti conosciuto. A chi lo amava un abbraccio”. Così Alessandro Gassman sul proprio profilo Twitter. L’attore è stato protagonista della fiction Un Professore.

 

A.C.
,
03 Maggio 2023

farewell

farewell

Borgonzoni: “Addio a Donald Sutherland, interprete indimenticabile”

"I lavori al fianco di registi italiani come Federico Fellini o Bernardo Bertolucci saranno per sempre impressi nella nostra memoria" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura

farewell

Addio a Donald Sutherland, da ‘Casanova’ di Fellini a ‘Novecento’ di Bertolucci

Il leggendario attore Oscar onorario che ha recitato in decine e decine di film, da Quella sporca dozzina a Mash, fino alla saga Hunger Games, è morto a Miami all’età di 88 anni

farewell

Chiara Sbarigia: “Anouk Aimée, memorabile il suo rapporto con l’Italia”

La presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia sulla scomparsa dell'attrice Anouk Aimée. "Memorabile il suo rapporto con il nostro Paese e con Cinecittà, dove ha avuto più volte la possibilità di recitare e ha lasciato un'impronta indimenticabile"

farewell

Borgonzoni: “Anouk Aimée un faro di ispirazione per le generazioni future”

"Un esempio di come sia possibile coniugare grazia e profondità nell'arte dell'interpretazione cinematografica" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura


Ultimi aggiornamenti