Morta Margaret Lee, attrice nei film di Franco e Ciccio

La popolare protagonista di film italiani aveva ottanta anni. Il suo debutto a Cinecittà nel 1962 in un film peplum, 'Maciste contro i mostri'


È morta a Gloucester in Inghilterra all’età di 80 anni l’attrice Margaret Lee, pseudonimo di Margaret Gwendolyn Box. La notizia della scomparsa, avvenuta il
23 aprile, è stata confermata oggi all’Adnnkronos dal figlio Roberto Malerba, produttore cinematografico a Los Angeles.

Nata a Wolverhampton, in Inghilterra, il 4 agosto 1943, Margaret Lee si formò alla Italia Conti Academy of Theatre Arts di Londra, diplomandosi nel 1960. Si trasferì poco dopo a Roma per intraprendere la carriera cinematografica. Il suo debutto cinematografico a Cinecittà in un film del genere peplum, Maciste contro i mostri (1962), dove interpretò la protagonista femminile Moah accanto a Reg Lewis, seguito da Sansone contro i pirati (1963).

Ma fu una serie di commedie popolari a rendere Lee una star in Italia. Con un look biondo e vaporoso sul modello di Marilyn Monroe, Lee trascorse gli Sessanta apparendo in numerose divertenti commedie, molte delle quali con protagonisti il popolare duo comico Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, che ebbero un grande successo e ne fecero un’attrice cinematografica molto conosciuta: “I due pericoli pubblici”, “Due mattacchioni al Moulin Rouge”, “Un mostro e mezzo”, “Io uccido, tu uccidi”, “I due sergenti del generale Custer”, “Franco, Ciccio e le vedove allegre”.

30 Aprile 2024

farewell

farewell

È morto Caleb Carr, autore de ‘L’alienista’

Lo scrittore newyorkese aveva 68 anni. Dal suo romanzo più celebre è stata tratta l'omonima serie tv con protagonista Daniel Brühl

farewell

Muore Morgan Spurlock, documentarista candidato agli Oscar con ‘Super size me’

Nel 2004 aveva documentato le conseguenze fisiche e psicologiche derivate dall'essersi nutrito tutti i giorni per un mese da McDonald's

farewell

È morto l’attore e produttore Gaetano Di Vaio

Vittima di un grave incidente motociclistico giovedì scorso a Qualiano, in provincia di Napoli, le sue condizioni erano da subito apparse disperate. Il ricordo di Valeria Golino

farewell

È morta Susan Backlinie, la prima vittima de ‘Lo squalo’ di Spielberg

Nel cult movie degli anni '80 interpreta la nuotatrice che si tuffa nuda al largo di Amity Island


Ultimi aggiornamenti