Morta Isa Barzizza, la soubrette spalla di Totò aveva 93 anni

Soubrette della rivista del secondo dopoguerra e musa di Totò, ha recitato con grandi maestri della commedia come Carlo Campanini, Nino Taranto e Walter Chiari


È morta domenica 28 maggio all’età di 93 anni a Palau (Sassari) l’attrice Isa Barzizza, soubrette della rivista del secondo dopoguerra e “musa” di Totò.

A darne notizia è stato il parroco di Palau, don Paolo Pala. “Comunico che è venuta a mancare la nostra compaesana acquisita, cittadina onoraria di Palau”, ha scritto su un post Facebook. “Alla figlia Carlotta, al genero Gigi, ai nipoti Martino e Nicola vadano le nostre più affettuose condoglianze. Isa è stata protagonista dello spettacolo e del cinema, spalla leggiadra del grande Totò, figlia del musicista Pippo Barzizza”.

Isa Barzizza debuttò al cinema con Totò dopo anni nel teatro di rivista, realizzando con lui undici film tra cui Fifa e Arena, Totò a colori Totò cerca pace. Recitò con grandi maestri della commedia come Carlo Campanini, Nino Taranto, Walter Chiari e Carlo Dapporto.

A.C.
,
29 Maggio 2023

farewell

farewell

Borgonzoni: “Addio a Donald Sutherland, interprete indimenticabile”

"I lavori al fianco di registi italiani come Federico Fellini o Bernardo Bertolucci saranno per sempre impressi nella nostra memoria" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura

farewell

Addio a Donald Sutherland, da ‘Casanova’ di Fellini a ‘Novecento’ di Bertolucci

Il leggendario attore Oscar onorario che ha recitato in decine e decine di film, da Quella sporca dozzina a Mash, fino alla saga Hunger Games, è morto a Miami all’età di 88 anni

farewell

Chiara Sbarigia: “Anouk Aimée, memorabile il suo rapporto con l’Italia”

La presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia sulla scomparsa dell'attrice Anouk Aimée. "Memorabile il suo rapporto con il nostro Paese e con Cinecittà, dove ha avuto più volte la possibilità di recitare e ha lasciato un'impronta indimenticabile"

farewell

Borgonzoni: “Anouk Aimée un faro di ispirazione per le generazioni future”

"Un esempio di come sia possibile coniugare grazia e profondità nell'arte dell'interpretazione cinematografica" ha dichiarato il Sottosegretario alla Cultura


Ultimi aggiornamenti