Lega, norme su pirateria audiovisiva strumento contro illegalità

Con le nuove norme stop a streaming pirata nei primi 30 minuti


Le Commissioni Cultura e Trasporti della Camera hanno votato il mandato ai relatori sulla proposta di legge contro la pirateria nel settore audiovisivo: il testo è calendarizzato per l’esame dell’Aula lunedì 20 marzo. Lo annuncia la deputata di Fdi, Grazia Di Maggio, relatrice al provvedimento.

“Via libera dalle commissioni Telecomunicazioni e Cultura della Camera alla proposta di legge sulla prevenzione e il contrasto alla pirateria audiovisiva promossa dalla Lega – proseguono Elena Maccanti, prima firmataria della proposta di legge e Andrea Dara, relatore del provvedimento, con i deputati della Lega nelle commissioni Telecomunicazioni e Cultura – Con il mandato ai relatori votato oggi e la calendarizzazione in aula a partire da lunedì 20 marzo, diamo finalmente strumenti concreti per contrastare l’illegalità. Con le nuove norme, stop a streaming pirata nei primi 30 minuti dalla diffusione rafforzando i poteri di AgCom. Una risposta efficace contro un fenomeno criminale che in Italia equivale a 1,7 miliardi di fatturato perso e quasi 10mila posti di lavoro a rischio, su cui l’illegalita’ incide fino al 43% a vantaggio delle organizzazioni mafiose che ne traggono profitti illeciti”. 

redazione
15 Marzo 2023

Pirateria

Pirateria

‘Il cinema siete voi’, al via la campagna contro il camcording

Da oggi nelle sale cinematografiche sei spot promossi da FAPAV in collaborazione con ANEC, ANICA ed MPA e con il supporto di Deluxe per sensibilizzare il pubblico e contrastare la pirateria

Pirateria

FAPAV lancia LABS, società per promuovere la legalità e tutelare le industrie audiovisive

L'anno della Federazione per la Tutela delle Industrie dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali si chiude con la nascita del "Learn Antipiracy Best Skills", che si occuperà di progetti di alta formazione per contrastare la pirateria

Pirateria

Pirateria tv: l’inchiesta internazionale. 21 indagati e segnale bloccato: plauso della Fapav

Un'operazione di Polizia e Dda di Catania: fermo immediato del flusso illegale delle Iptv e dei siti di live streaming delle più note piattaforme

Pirateria

Fapav, Bagnoli Rossi: “Importante puntare sulle nuove generazioni”

Secondo Federico Bagnoli Rossi, Presidente FAPAV “le nuove generazioni hanno compreso il valore del contenuto audiovisivo e di intrattenimento e ne fruiscono in modo molto più personale rispetto al passato"


Ultimi aggiornamenti